Graziano Rossi: "Valentino può continuare altri 4 anni"

Il papà di Valentino Rossi, durante un'intervista a Rai Sport, ha raccontato della grande voglia del figlio di continuare a correre in MotoGP.

Graziano Rossi: "Valentino può continuare altri 4 anni"

Valentino Rossi nell'arco di questo 2020 dovrà prendere una decisione importante per quanto concerne il proprio futuro: ovvero se proseguire o meno con la MotoGP. Una scelta non semplice complicata ancora di più da questa quarantena che ha per ora messo in ghiaccio il campionato.

Il Dottore ha sul piatto già un contratto con il team clienti Petronas con un trattamento da ufficiale e presto annuncerà se deciderà di firmarlo o meno. Nei piani iniziali del #46 c'era l'idea di decidere dopo 6-7 gare così da capire se fosse ancora in grado di poter battagliare, a 41 anni suonati, con i primi della classe. Purtroppo però tutto ciò, causa coronavirus, non sarà possibile e il pilota di Tavullia probabilmente dovrà sciogliere le proprie riserve prima ancora di scendere in pista.

Leggi anche:

Durante un'intervista a "Rai Sport", Graziano Rossi, parlando degli obiettivi futuro del figlio ha affermato: "Secondo me può andare avanti anche 3-4 anni, non ha di certo nessuna voglia di smettere oggi e probabilmente neppure tra un anno. Di questo sono sicuro".

Il papà del Dottore ha poi proseguito: "Io sono sicuro che Valentino oggi sia ancora un pilota competitivo per vincere le corse se ci sono le condizioni ottimali. In questa situazione così difficile servirà esperienza per venirne fuori meglio degli altri e per Valentino potrebbe essere un'occasione".

 
condividi
commenti
Yamaha ha dovuto "frenare" Hamilton nel test di Valencia

Articolo precedente

Yamaha ha dovuto "frenare" Hamilton nel test di Valencia

Articolo successivo

MotoGP Virtuale: Bagnaia sbaglia e Vinales ne approfitta a Jerez

MotoGP Virtuale: Bagnaia sbaglia e Vinales ne approfitta a Jerez
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Autore Antonio Russo