MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
FP1 in
15 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
FP1 in
28 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
41 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
55 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
83 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
97 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
104 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
139 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
167 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
174 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
188 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
202 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
223 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
245 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
251 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
265 giorni

Dovizioso: "Sono realista, corriamo per il quarto posto"

condividi
commenti
Dovizioso: "Sono realista, corriamo per il quarto posto"
Di:
16 nov 2019, 18:00

Il pilota della Ducati è soddisfatto della seconda fila e dei progressi fatti oggi, ma crede che la sua Desmosedici GP sia ancora troppo lenta a centro curva per attaccare il podio.

Ieri aveva detto che l'obiettivo era la seconda fila, ma Andrea Dovizioso sembra soddisfatto solo a metà dopo aver conquistato il sesto posto sulla griglia di partenza del Gran Premio della Comunità Valenciana.

Questo perché, ancora una volta, il pilota della Ducati ha confermato di essere molto realista nell'ammettere che al momento non ha nelle sue mani le carte giuste per attaccare il podio e che il massimo a cui si può provare ad ambire è il quarto posto. Non una buona notizia per la Casa di Borgo Panigale, che domani si giocherà ancora il titolo a squadre, partendo con due punti di vantaggio sulla Honda.

 

"Oggi è andata meglio, abbiamo migliorato il mio feeling con la moto e penso che ora siamo nel gruppo che può lottare per la quarta posizione. Io non sono un pilota che vuole sognare: forse c'è una chance di poter lottare per il podio, ma al momento Vinales, Marquez e Quartararo hanno un altro passo" ha detto "Desmodovi".

"Dobbiamo vedere il meteo di domani, perché sembra che ci possa essere più vento e questo condiziona tutti quanti. Oggi invece era freddo, ma le condizioni erano perfette. Sono contento comunque perché siamo nel gruppo e qui a Valencia è sempre importante partire nelle prime due file. Però ci manca un po' di velocità e faccio un po' troppa fatica a far girare la moto. Qui se non riesci ad essere fluido, è sempre un po' complicato e alla lunga la paghi" ha aggiunto.

Leggi anche:

Qui a Valencia il forlivese ha provato ad esplorare una strada differente a livello di set-up, che ha migliorato alcuni aspetti, ma lo lascia ancora troppo lento a centro curva. Anche se questo rimane il compromesso migliore che abbia trovato.

"Abbiamo usato un set-up differente da quello che abbiamo utilizzato nel resto della stagione. Questo ci ha portato alcune cose positive, ma non ha funzionato in ogni area. Ci abbiamo lavorato, per cercare di migliorare l'ultima parte di curva e siamo ancora un po' troppo lenti nella parte centrale della curva, ma penso che alla fine abbiamo trovato il compromesso migliore per questa pista, quello che mi permette di essere abbastanza veloce con la gomma usata, anche se forse non abbastanza da lottare per il podio".

Il Circuito Ricardo Tormo esalta molto le doti di turning delle moto, quindi al forlivese è stato chiesto un confronto tra le varie forze in pista.

"Tutti quanti possono vedere che la Yamaha e la Suzuki sono le due moto migliori a livello di turning. La Honda però lavora in un modo completamente diverso, mentre la nostra molto è molto buona nell'ultima parte della frenata. Tutte le moto alla fine hanno delle caratteristiche differenti, quindi è difficile fare un confronto da questo punto di vista".

Se domani poi dovesse essere confermato un vento in un aumento, non sarebbe l'ideale per la Ducati: "Non significherebbe buone cose per noi! (ride)".

Scorrimento
Lista

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
1/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
2/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
3/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
4/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
5/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
6/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
7/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
8/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
9/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
10/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
11/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
12/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
13/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
14/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
15/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Rossi: "Alex Marquez in HRC? Non ruba niente a nessuno"

Articolo precedente

Rossi: "Alex Marquez in HRC? Non ruba niente a nessuno"

Articolo successivo

Márquez: “Resto sempre Marc. Non importa il compagno di box"

Márquez: “Resto sempre Marc. Non importa il compagno di box"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Valencia
Sotto-evento Q2
Location Valencia
Autore Matteo Nugnes