MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Crutchlow: "Ha più senso che vada Alex in HRC rispetto a me"

condividi
commenti
Crutchlow: "Ha più senso che vada Alex in HRC rispetto a me"
Di:
20 nov 2019, 14:16

Cal Crutchlow ha detto di non essere deluso per non essere stato preso in considerazione dalla Honda per il posto lasciato libero in MotoGP da Jorge Lorenzo, che alla fine sarà occupato da Alex Marquez.

Cal Crutchlow ha detto di non essere deluso per non essere stato preso in considerazione dalla Honda per il posto lasciato libero in MotoGP da Jorge Lorenzo, che alla fine sarà occupato da Alex Marquez.

Crutchlow è stato il secondo miglior pilota della Casa giapponese nel 2019, chiudendo il campionato al nono posto, ed è stato anche l'unico pilota ad essere salito sul podio in sella ad una RC213V oltre a Marc Marquez.

Quando Lorenzo ha annunciato il suo ritiro nella giornata di giovedì scorso, Crutchlow ed il francese Johann Zarco, che stava sostituendo Takaaki Nakagami alla Honda LCR, sono stati ritenuti subito i favoriti per subentrare alla HRC, ma la Honda alla fine ha virato con decisione sul campione del mondo della Moto2 Alex Marquez, che quindi dividerà il box con il fratello Marc.

Crutchlow si è detto convinto che per la HRC "aveva più senso" prendere il fratello minore di Marquez, inoltre ritiene che Zarco non sia mai stato un serio contendente per il posto lasciato libero da Lorenzo.

"Per quanto ne sapessi e ne fossi preoccupato, Zarco non è mai entrato nella figura" ha detto Crutchlow alla conclusione della prima giornata dei test di Valencia.

"Era il sostituto di Taka (Nakagami) e penso che abbia fatto un buon lavoro. E' un campione del mondo ed ha guidato bene".

"Dopo la Malesia, ovviamente, le cose sono cambiate nei confronti di Alex, perché ha vinto il Mondiale della Moto2, facendo un ottimo lavoro".

"Poi, ovviamente, Jorge si è fermato. Dunque, la soluzione più semplice era mettere lì me o Alex. Ma penso che abbia più senso che Alex vada in HRC e che io rimanga nel mio team".

"Sono deluso? No, perché penso che essere compagno di squadra di Marc Marquez sia davvero difficile per qualsiasi pilota".

Leggi anche:

Crutchlow resterà quindi un pilota sotto contratto con la HRC, ma sempre all'interno del Team LCR. In ogni caso, ritiene che sarebbe stato un buon compagno di squadra per Marquez se gli fosse stata data un'opportunità nel Team Repsol.

"Penso che avrei fatto un buon lavoro se fosse andato là, ma non ho mai chiesto di andarci" ha aggiunto.

"Sono contento della mia squadra. Penso che Lucio (Cecchinello) faccia un lavoro fantastico ed ho tutto ciò di cui ho bisogno per vincere anche qui nella mia squadra. La differenza sono le risorse".

Con la HRC che ha deciso di puntare su un debuttante e Nakagami che continuerà ad avere una moto più vecchia di un anno anche nel 2020, il carico del lavoro di sviluppo sarà principalmente sulle spalle di Marc Marquez e di Crutchlow nella prossima stagione.

Tuttavia, Cal non crede che il suo ruolo possa diventare più importante di quanto non sia già, viste le difficoltà incontrate quest'anno da Lorenzo.

"Beh, penso che il mio ruolo sia stato comunque importante" ha detto quando gli è stato domandato se crede che le sue responsabilità aumenteranno.

"Come ho detto, ho pensato che sarebbe stato difficile per Jorge essere subito veloce, quindi il mio ruolo è già stato importante anche nel 2019".

"Ero sempre il secondo pilota migliore della Honda e ho fatto ancora dei podi, quindi penso che sarà ancora così anche l'anno prossimo" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
1/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
2/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
3/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
4/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
5/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
6/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
7/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
8/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Vinales: "Motore nuovo? Direzione giusta, ma manca ancora potenza"

Articolo precedente

Vinales: "Motore nuovo? Direzione giusta, ma manca ancora potenza"

Articolo successivo

MotoGP, Test Valencia, Giorno 2: Yamaha ancora al top con Vinales

MotoGP, Test Valencia, Giorno 2: Yamaha ancora al top con Vinales
Carica i commenti