Danny Kent torna in Moto3 nel 2014 con la KTM

Danny Kent torna in Moto3 nel 2014 con la KTM

Dopo un 2013 deludente in Moto2, il pilota britannico è pronto a riabbracciare il Team Ajo

Dopo una stagione deludente in Moto2, nel 2014 Danny Kent farà ritorno in Moto3 e lo farà dalla porta principale. Il pilota britannico si è infatti accordato con il Team Ajo, lo stesso con cui ha corso anche nel 2011 e nel 2012, e quindi sarà in sella ad una delle KTM ufficiali, accanto a quelle dei già annunciati Jack Miller e Karel Hanika. "Penso che questa fosse la miglior opportunità che si è presentata per me. Parliamo di un gruppo di lavoro molto professionale, abituato a lottare sempre per la vittoria di gare e campionati. Voglio sfruttare questa seconda chance con il team per fare del mio meglio e ottenere il massimo. Il mio infortunio alla clavicola va meglio di giorno in giorno, quindi credo che sarò pronto per i test di novembre" ha detto Kent, che in Moto3 può già vantara due successi, ottenuti nel 2012 a Motegi e Valencia. "Se hanno vinto così tanto è perchè parliamo di un gruppo che lavora sempre molto sodo. Lo fanno in maniera differente rispetto a molte altre squadre ed è anche questo che mi piace. Aki Ajo è rigoroso e metodico. Voglio approfittare della sua esperienza, ascoltando ed imparando da tutti i consigli che mi può dare" ha aggiunto. Soddisfatto anche il team principal Aki Ajo: "Sono entusiasta di riaccogliere in squadra Danny, che formerà un terzetto eccellente con Jack e Karel. Nel 2011 e nel 2012 abbiamo già avuto modo di lavorare insieme ed è stata un'espeienza positiva. Inoltre credo che l'esperienza in Moto2 gli sia servita e che quindi si presenterà ancora più forte al via della Moto3".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Danny Kent
Articolo di tipo Ultime notizie