Le Mans, Libere 1: Redding parte con il piede giusto

Le Mans, Libere 1: Redding parte con il piede giusto

Il britannico precede di pochi millesimi Espargaro. Più staccati poi ci sono Luthi e Rabat

Arrivato a Le Mans con un punto da recuperare su Esteve Rabat nella classifica iridata, Scott Redding ha iniziato alla grande il weekend del Gp di Francia, mettendo subito tutti in fila nella prima sessione di prove libere. Proprio sotto alla bandiera a scacchi il pilota britannico ha stampato un crono di 1'38"809, distanziando di soli 89 millesimi lo spagnolo Pol Espargaro. Le voci che lo vogliono prossimo ad un passaggio in MotoGp con la Yamaha, dunque, non sembrano aver infastidito il portacolori del Team Tuenti, che in Francia deve cercare il riscatto dopo un avvio di stagione forse un po' al di sotto delle aspettative, nonostante la bella vittoria ottenuta in Qatar. Alle loro spalle continua a fare passi da gigante Thomas Luthi, che piano piano sta ritrovando la forma dopo il grave incidente dei test invernali ed è riuscito a piazzarsi al terzo posto a circa due decimi, rifilandone altrettanti e anche qualcosina in più al leader della classifica iridata Rabat. La top five si completa poi con la prima della Suter dopo quattro Kalex, che è quella dello spagnolo Nico Terol, che ha preceduto Julian Simon ed un Simone Corsi ancora un po' acciaccato dopo una caduta avvenuta nei test dei giorni scorsi. Per i colori del Forward Racing comunque è stata una sessione positiva, visto che anche Mattia Pasini ed Alex De Angelis occupano rispettivamente la nona e l'undicesima posizione. Per ora è parso un po' sotto tono invece il giapponese Takaaki Nakagami, solo 12esimo a quasi 1" dopo essere stato uno dei grandi protagonisti nelle prime tre uscite stagionali. Da segnalare, infine, le cadute senza conseguenze di Louis Rossi, vincotore in Moto3 un anno fa su questa pista e di Xavier Simeon.

Moto2 - Le Mans - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Scott Redding
Articolo di tipo Ultime notizie