Austin, Libere 3: rispunta il "solito" Pol Espargaro

Lo spagnolo sembra avere un gran passo, anche se Redding e Nakagami non sono troppo lontani

Austin, Libere 3: rispunta il
Stavolta ci ha messo un po' più del solito, ma alla fine Pol Espargaro è emerso davanti a tutti anche ad Austin, mostrando anche un passo davvero invidiabile nelle terza ed ultima sessione di prove libere della classe Moto2. Il leader del Mondiale sembra aver trovato la giusta messa a punto per la sua Kalex e, pur non essendo velocissimo nel primo settore, dove si sprecavano i "caschi rossi" della concorrenza, "Polyccio" ha stampato un interessante 2'11"575 grazie al quale ha distanziato di 83 millesimi il britannico Scott Redding, risalito nel finale dopo un turno travagliato. E' il passo del pilota spagnolo però che deve un po' preoccupare i suoi inseguitori, perchè è l'unico che riesce a girare con una certa costanza sotto al muro del 2'12". Un segnale importante se si pensa che sul giro secco oltre a lui ci sono scesi solamente Redding e Takaaki Nagami, la cui Kalex del Team Italtrans oggi monta un propulsore nuovo dopo i problemi al cambio di ieri. Quarto tempo per l'ex campione del mondo della 125 Gp Nico Terol, che ancora una volta è stato il più veloce tra i piloti in sella ad una Suter, pur vedendosi rifilare quasi sei decimi. Dietro di lui poi ci sono Esteve Rabat e la Speed Up di Simone Corsi, primo degli italiani ed ultimo ad essere rimasto al di sotto della soglia del secondo di distacco. Bene anche Anthony West con il settimo tempo, che ha preceduto uno Johann Zarco leggermente più sotto tono rispetto a ieri. Alle spalle del francese la top ten poi si completa con Xavier Simeon e Ricky Cardus, mentre gli altri dei "nostri" sono indietro: il sammarinese Alex De Angelis è 22esimo, mentre Mattia Pasini è addirittura 26esimo. Da segnalare il forfait di Thomas Luthi: il pilota svizzero ha cercato un recupero lampo dall'infortunio al gomito rimediato nei test invernali, ma si è dovuto arrendere al troppo dolore provato dopo essere salito in sella alla sua Suter del Team Interwetten nella giornata di ieri.

Moto2 - Austin - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Pol Espargaro
Articolo di tipo Ultime notizie