EWC: è stata annullata la 24 Ore di Le Mans Moto

La 24 Ore di Le Mans moto, appuntamento inaugurale della stagione 2021 del campionato EWC, è stata annullata a causa della crisi sanitaria globale. Gli organizzatori cercano una ricollocazione in calendario, ma al momento la stagione partirà a maggio da Oschersleben.

EWC: è stata annullata la 24 Ore di Le Mans Moto

Il propagarsi inarrestabile del Covid-19 sta condizionando ancora oggi i calendari dei campionati ed in questo caso è stato colpito il Mondiale EWC. Dopo la conferma odierna dello svolgimento del Gran Premio di Francia della MotoGP, in programma a maggio, arriva come un fulmine a ciel sereno la cancellazione della 24 Ore di Moto, che inizialmente era prevista per il 17 e 18 aprile.

La decisione di annullare l’evento è stata presa dall’Automobile Club de l’Ouest, gli organizzatori, in accordo con la Prefettura, la FIM, la Federazione Francese di Motociclismo ed Eurosport Events, promoter del campionato. Le autorità locali hanno reso noto che la pressione negli ospedali della zona non assicurerebbe un servizio sanitario adeguato a squadre e piloti. Pertanto la crisi sanitaria globale non permetterà di organizzare l’evento.

Tuttavia è stato comunicato che si è già al lavoro per ricollocare in calendario uno degli appuntamenti più attesi del campionato, in modo da averlo comunque nel 2021. Aggiornamenti in merito verranno comunicati nei prossimi giorni.

Sarà dunque posticipato di poco più di un mese l’inizio della stagione 2021, che avrebbe avuto come round inaugurale proprio l’appuntamento a Le Mans. Si partirà così dalle 8 Ore di Oschersleben, in programma il 23 maggio. Il campionato sarà fermo due mesi prima di volare in Giappone per l’ormai celebre 8 Ore di Suzuka e tornerà in Europa per il Bol d’Or, a metà settembre. Al momento, la stagione si chiude con la 12 Ore di Estoril, il 16 ottobre. Resterà da capire se ci sarà spazio e modo per inserire l’appuntamento a La Sarthe.

Pierre Fillon, Presidente dell’Automobile Club de l’Ouest, dichiara: “Annullare la 24 Ore di Moto è una decisione particolarmente difficile. Purtroppo, la situazione sanitaria attuale non permette di garantire gli standard in ambito organizzativo. Ho un pensiero in particolare per il personale medico, particolarmente sotto sforzo dopo più di un anno ormai. Lavoriamo senza sosta per trovare una data in modo da svolgere la 44esima edizione”.

Anche François Ribeiro, Capo di Eurosport Events, spende parole riguardo l’annullamento: “La sicurezza dei piloti non è un parametro negoziabile e la pressione negli ospedali attuale e delle prossime settimane non permette lo svolgimento della 24 Ore di Moto. Da oggi, lavoriamo con Automobile Club de l’Ouest per trovare una data che possa assicurare lo svolgimento del Campionato EWC a Le Mans. Tutte le nostre forza sono impiegate in questo obiettivo”.

condividi
commenti
La 8 Ore di Suzuka è stata posticipata a novembre

Articolo precedente

La 8 Ore di Suzuka è stata posticipata a novembre

Carica i commenti

Su questo articolo

Serie FIM Endurance
Autore Lorenza D'Adderio