Loeb dominatore della Carrera Cup a Pau

Loeb dominatore della Carrera Cup a Pau

L'otto volte campione del mondo ha bastonato tutti anche in pista

Che Sébastien Loeb ami anche la pista oltre che i rally, è cosa nota, e che vada anche forte l'ha già dimostrato più e più volte, ma lo stesso ha fatto scalpore il dominio che ha messo in mostra a Pau nella Matmut Carrera Cup sul difficile tracciato cittadino nel sud della Francia. Séb era per la prima volta al via con una vettura della sua squadra, la Sébastien Loeb Racing, ed era per la prima volta al via sui saliscendi della infida pista nel mezzo della cittadina di Pau, arroccata sui Pirenei... ma si è presentato facendo subito segnare il miglior tempo nel primo turno di prove libere, per 138 millesimi. Ed ha continuato nella seconda sessione di prove libere, dove è stato l'unico a riuscire ad abbattere il muro del minuto e venti, rifilando oltre sei decimi al secondo. Più difficili sono state le due qualifiche, in cui ha ottenuto entrambe le pole position, davanti al suo compagno di squadra Jean-Karl Vernay (ex poleman a Macao nel GP di Formula 3 e campione di Indy Lights nel 2010), ma solo di 18 e 37 millesimi rispettivamente. Poi ha chiuso il suo weekend vincendo Gara 1 corsa in notturna sabato sera, e vincendo Gara 2 domenica pomeriggio. Per Loeb però nessun Hat Trick, come lo chiamano gli inglesi, perché Julien Briche e Cole Ledogar hanno fatto segnare i due giri più veloci in gara, ma questo non toglie che quello dell'alsaziano sia stato un vero e proprio dominio. Insomma in pista come quasi sempre nei rally, il cannibale non si ferma mai!

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Sébastien Loeb
Articolo di tipo Ultime notizie