Jann Mardenborough dimesso dall'ospedale

Il pilota della Nissan è stato dimesso oggi dopo gli esami post incidente, in cui è morto uno spettatore

Jann Mardenborough è stato dimesso dall'ospedale questo pomeriggio, dopo aver svolto una serie di esami necessari a causa del tremendo incidente di ieri pomeriggio sul tracciato storico del Nurburgring.

Il pilota britannico è stato infatti protagonista di un volo orrendo quanto tragico, in cui ha perso la vita uno spettatore, mentre altre persone che assistevano alla gara della VLN sono rimaste ferite in seguito alla dinamica dell'incidente. 

La GT-R GT3 di Mardenborough ha preso il volo alla curva Flugplatz, per poi colpire le barriere e impennarsi. Il relitto della vettura ha successivamente superato le barriere che separano il circuito dalle postazioni per gli appassionati ed è atterrato sul pubblico. Il bollettino dell'incidente, come detto, è stato tremendo. 

La Nissan ha diffuso oggi un comunicato stampa riguardo le condizioni fisiche di Mardenborough: "Dopo il terribile incidente occorso ieri a Jann Mardenborough sul circuito del Nurburgring, siamo felici di poter annunciare che due spettatori feriti sono stati dimessi dall'ospedale. Il nostro pilota ha invece svolto una serie di esami e anche lui è stato dimesso dall'ospedale, nonostante fosse comprensibilmente provato".

"Il veicolo è stato sequestrato dalle autorità tedesche e noi forniremo loro tutto il supporto possibile e la nostra cooperazione per le indagini riguardo l'accaduto. Tutto il team Nissan si stringe attorno alla famiglia del tifoso deceduto in seguito all'incidente".

Le autorità del Motorsport tedesco hanno bandito le GT3 nelle competizioni sulla Nordschleife sino a nuovo ordine.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Jann Mardenborough
Articolo di tipo Ultime notizie