Debutto per Vezzoni con la Ferrari 488 GT3 in vista del Campionato Italiano GT 2019

condividi
commenti
Debutto per Vezzoni con la Ferrari 488 GT3 in vista del Campionato Italiano GT 2019
Di:
24 feb 2019, 00:15

Il protagonista del Ferrari Challenge ha svolto il primo test con la vettura che utilizzerà nella serie GT tricolore quest'anno, in un impegno tutto nuovo che affiancherà a quello con il Team Pellin nel monomarca del Cavallino Rampante.

Daniele Di Amato e Alessandro Vezzoni
#27 Rossocorsa - Pellin Racing Ferrari 458: Alessandro Vezzoni celebrates with champagne
#27 Rossocorsa - Pellin Racing Alessandro Vezzoni
#27 Rosso Corsa - Pellin Racing Ferrari 458: Alessandro Vezzoni
#27 Rossocorsa - Pellin Racing Ferrari 458: Alessandro Vezzoni celebrates in parc ferme
#27 Rossocorsa - Pellin Racing Ferrari 458 Challenge Evo: Alessandro Vezzoni

E' iniziata ufficialmente la stagione agonistica 2019 per Alessandro Vezzoni. Il pilota di Cremona, già Campione Europeo del Ferrari Challenge nel Trofeo Pirelli PRO-AM 2015 e sempre nella stessa stagione vincitore della Finale Mondiale della medesima categoria, nel 2019 si affaccia alle competizioni Gran Turismo con la partecipazione al Campionato Italiano Gran Turismo sia per quanto riguarda la Serie Endurance, che per la serie Sprint.

Da quest'anno il Campionato Italiano Gran Turismo si divide in due serie: la serie Sprint caratterizzata da quattro round (Vallelunga, Imola, Mugello e Monza) con due gare da 50 minuti oltre un giro, e la Serie Endurance, sempre con quattro appuntamenti in calendario (Monza, Misano, Vallelunga e Mugello) con gare sulla distanza delle tre ore ciascuna.

Per Alessandro Vezzoni sarà una esperienza agonistica del tutto nuova quella che vivrà nel 2019 con il Team RS Racing al fianco di Daniele Di Amato, pilota romano anch'egli vincitore di due edizioni del Ferrari Challenge, e successivamente protagonista nel Porsche Carrera Cup, mentre nel 2018 ha gareggiato nell'International GT Open con la Ferrari 488 GT3 in coppia con Andrea Montermini.

Ma la stagione 2019 di Alessandro Vezzoni non si ferma certo qui. Non poteva mancare la sua presenza nel Ferrari Challenge Europa 2019 con il Team Pellin. Vezzoni disputerà tre round del calendario del Challenge, campionato monomarca del Cavallino Rampante giunto quest'anno alla sua ventisettesima edizione il primo dei quali è programmato a fine marzo a Valencia. Poi sarà in pista a Imola ed al Mugello, teatro oltre che dell'ultimo appuntamento stagionale per la classifica continentale, anche della Finale Mondiale.

Ma torniamo al debutto di Vallelunga con la 488 GT3, una vettura completamente diversa per caratteristiche tecniche alla 488 Challenge del Team Pellin che Alessandro ha guidato sino alle Finali Mondiali di Monza: “Sono soddisfatto di come è andato questo esordio, per me la macchina è totalmente nuova e devo ancora conoscerla nei minimi dettagli e fare esperienza".

"Rispetto alla vettura con la quale ho gareggiato sino ad ora nel Challenge la velocità in curva è molto superiore e devo assimilare queste nuove caratteristiche, ma per il momento sono molto soddisfatto. Ho disputato ben dodici stagioni nel Ferrari Challenge e quest’anno volevo affiancare al monomarca Ferrari, di cui disputerò tre gare, un programma interessante. Ho trovato subito un ottimo feeling con Renato e Daniele Di Amato ed ora eccoci quì, pronti per le due serie Endurance e Sprint”.

Articolo successivo
GT Italiano, Stefano Gai completa la line-up della Scuderia Baldini

Articolo precedente

GT Italiano, Stefano Gai completa la line-up della Scuderia Baldini

Articolo successivo

LP Racing debutta nel Campionato Italiano GT 2019 con una Lamborghini

LP Racing debutta nel Campionato Italiano GT 2019 con una Lamborghini
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie GT Italiano
Piloti Alessandro Vezzoni
Team Pellin Racing
Autore Redazione Motorsport.com
Be first to get
breaking news