Di Westbrook e Balzan le pole di Laguna Seca

condividi
commenti
Di Westbrook e Balzan le pole di Laguna Seca
Di: Matteo Nugnes
09 set 2012, 09:56

L'italiano, al debutto sulla Ferrari 458, ha subito dettato legge nella classe GT

Richard Westbrook ha regalato alla Spirit of Daytona la pole position per il penultimo appuntamento della Grand-Am 2012, a Laguna Seca. Al volante della sua Corvette DP, che quando sarà notte in Italia dividerà con Antonio Garcia, ha sfoderato un grande giro in 1'21"042, riuscendo a staccare di poco meno di due decimi il recordman di pole della serie Jon Fogarty, secondo con l'altra Corvette della Bob Stallings Racing. Solo quinti i leader della classifica Scott Pruett e Memo Rojas, che però con la loro Riley-BMW della Ganassi Racing hanno mostrato un passo di gara molto interessante nel corso delle prove libere. Davanti a loro ci sono anche la Riley-Ford di Alex Popow/Alex Tagliani e la Corvette della SunTrust con Max Angelelli e Ricky Taylor. Il loro principale antagonista nella caccia al titolo, ovvero Ryan Dalziel, scatterà invece dalla terza fila. Tra le vetture GT inizia alla grande l'avventura di Alessandro Balzan: il pluricampione della Carrera Cup Italia ha spinto la sua Ferrari 458 fino all'11esimo tempo assoluto, ottenendo la pole di classe. Non male per uno al debutto sul tracciato californiano: "Questa pista è molto famosa in Italia ed è sempre stato uno dei miei sogni correre qui" ha commentato Alex al termine delle qualifiche. Grand-Am - Laguna Seca - Qualifiche
Prossimo articolo Grand-Am
Westbrook e Garcia trionfano a Laguna Seca

Previous article

Westbrook e Garcia trionfano a Laguna Seca

Next article

Pruett e Rojas scrivono la storia della Ganassi Racing

Pruett e Rojas scrivono la storia della Ganassi Racing

Su questo articolo

Serie Grand-Am
Piloti Alessandro Balzan , Richard Westbrook
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie