La prima pole del 2012 è di Paul-Loup Chatin

La prima pole del 2012 è di Paul-Loup Chatin

Ben tre bandiere rosse hanno interrotto la sessione

Qualifiche tribolate ed avvincenti, quelle del primo appuntamento della Formula Renault 2.0 ALPS in programma questo fine settimana a Monza. A stabilire il migliore responso di 1’49”173 (un secondo e 249 millesimi sotto la pole dello scorso anno) è stato il francese Paul-Loup Chatin, che ha praticamente dominato l’intera sessione, condizionata dall’esposizione di ben tre bandiere rosse. Il pilota della Tech1 Racing, già protagonista la scorsa stagione, ha preceduto di due decimi l’altro transalpino William Vermont, portacolori della Arta Engineering, particolarmente brillante in occasione del suo debutto nella categoria riservata alle monoposto 2 litri. Esattamente a metà turno era Chatin a guidare il gruppo. Quindi la bandiera rossa per un innocuo testacoda di Matthieu Vaxiviere, finito di traverso alla prima variante (nelle primissime battute era stato invece Alex Loan ad insabbiarsi nella via di fuga della Parabolica). Al riaccendersi del semaforo verde in corsia box Chatin ha mantenuto la prima posizione, seguito nell’ordine da Vermont e Kvyat. Poi un’altra uscita di Konstantin Tereshchenko alla seconda di Lesmo ha nuovamente costretto la direzione gara ad interrompere la sessione. Re-start e ancora uno “stop”, questa volta definitivo, reso necessario dalla presenza della vettura di Patrick Kujala ferma, ancora una volta, nel bel mezzo della prima esse. A stabilirsi in seconda fila è stato Daniil Kvyat, con monoposto nei colori Red Bull del team Koiranen Motorsport. Il russo, che venerdì aveva messo tutti dietro nelle prove libere, partirà affiancato dall’inglese Melville McKee (Interwetten.com). Dietro di loro altre due vetture by Koiranen Motorsport: quelle del tedesco Stefan Wackerbauer e dell’estone Hans Villemi. Nell’ordine, a completare la “top-ten”, il colombiano Oscar Tunjo (Tech1 Racing), i due francesi Norman Nato (RC Formula) ed il 15enne Esteban Ocon (Koiranen Motorsport) ed il cosentino Simone Iaquinta, primo degli italiani con il Team Torino Motorsport. Questo pomeriggio il verdetto “numero 1” della stagione, con la prima delle due gare in programma (ciascuna da 25’ più un giro da completare), il cui via verrà dato alle ore 15.20. La seconda gara scatterà invece domani alle ore 14.45. Qualifiche (primi dieci): 1. Paul-Loup Chatin F (Tech1 Racing) 1’49”173; 2. William Vermont F (Arta Engineering) 1’49”379; 3. Daniil Kvyat RUS (Koiranen Motorsport) 1’49”433; 4. Melville McKee GB (Interwetten.com) 1’49”549; 5. Stefan Wackerbauer D (Koiranen Motorsport) 1’49”556; 6. Hans Villemi EST (Koiranen Motorsport) 1’49”643; 7. Oscar Tunjo COL (Tech1 Racing) 1’49”667; 8. Norman Nato F (RC Formula) 1’49”691; 9. Esteban Ocon F (Koiranen Motorsport) 1’49”885; 10. Simone Iaquinta I (Team Torino Motorsport) 1’49”956.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Paul-Loup Chatin
Articolo di tipo Ultime notizie