Ad Imola in cerca di conferme e nuovi protagonisti

Ad Imola in cerca di conferme e nuovi protagonisti

Dopo la gara di apertura a Monza, questo weekend la serie si ferma sulle rive del Santerno

A inaugurare la stagione 2012 della Formula Renault 2.0 Italia, in occasione del primo appuntamento di Monza, erano stati Kevin Gilardoni e Luca Defendi. Un successo a testa per il pilota del team GSK, attuale leader nella classifica generale ed il bergamasco del Team Torino Motorsport. Ma il weekend brianzolo non aveva mancato di mettere in evidenza anche il terzo nome di Dario Orsini, compagno di squadra di Gilardoni e subito sul podio in occasione del proprio debutto nella categoria riservata alle monoposto 2 litri. Per tutti e tre il secondo round di Imola, in programma questo fine settimana, sarà l’occasione per confermarsi al vertice della serie targata Fast Lane Promotion ed in cui sono attesi anche altri protagonisti. Cominciando dal “rookie” Francesco Bracotti, due volte a punti con il Green Goblin by Facondini. Poi c’è il croato Kristijan Habulin, in evidenza con la vettura del Kreator Racing Team. Quindi Mirko Barletta (FTF Competizioni) e Pietro Peccenini (TS Corse), che sono entrambi già saliti una volta sul podio. Ma le “sorprese”, in questo secondo weekend della Formula Renault 2.0 Italia protrebbero essere ancora tante. A prescindere dalla lotta per le posizioni di vertice del campionato. A fornire un primo responso saranno le prove libere di sabato, articolate su due turni da mezzora ciascuno, che precederanno la sessione di qualifica (sempre di 30’) che prenderà il via alle ore 16.10. Domenica le due gare, entrambe di 25’: la prima scatterà alle ore 9.40, mentre la seconda è in programma alle 18.20.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie