Seconda pole stagionale di Aitken al Red Bull Ring

Il pilota della Koiranen GP ha messo tutti in fila nelle prime qualifiche del weekend, precedendo Isaakyan

Seconda pole stagionale di Aitken al Red Bull Ring

La Formula Renault 2.0 ALPS ha vissuto la prima qualifica del weekend al Red Bull Ring, dove è in corso il terzo round stagionale. Dominatore assoluto della Q1 Jack Aitken, che per la seconda volta questa stagione partirà davanti a tutti in gara. Il britannico della Koiranen GP ha siglato il miglior tempo di 1'44"155 nelle fasi finali di una impegnativa sessione totalmente disputata in condizioni di bagnato.

Il crono di Aitken si è rivelato irraggiungibile per tutti i rivali dell'attuale leader di campionato, unico a girare sotto il muro dell'1'45" sui 4.326 metri del tracciato austriaco. A nove decimi si è fermato il russo della JD Motorsport Matevos Isaakyan, che nella prima gara del weekend si accomoderà dunque in prima fila spezzando l'egemonia del team Koiranen GP, che piazza altri tre piloti nella top-five dello schieramento.

Confermando il feeling con il tracciato di casa e in linea con i riscontri delle prove libere di venerdì, terzo a un soffio da Isaakyan si è qualificato Stefan Riener, mentre il tedesco Philip Hamprecht e l'australiano Anton De Pasquale alla sua prima qualifica stagionale, seguono più staccati. Dopo l'exploit delle libere, positivo sesto posto per l'altro australiano James Allen, che piazza la monoposto dell'Arta Engineering in terza fila, inseguito dalla prima della GSK Grand Prix, con al volante il russo Denis Bulatov, settimo. Daniele Cazzaniga, unico italiano in gara, si ferma appena fuori dalla top-ten, completata dal brasiliano Thiago Vivacqua, da uno dei contendenti al titolo, Jake Hughes, e dal fra ncese Richard Amaury.

Indietro rispetto a quanto fatto vedere sul bagnato nelle libere il brasiliano Bruno Baptista, quattordicesimo, mentre è dodicesima la prima monoposto della Cram Motorsport, quella del russo Vasily Romanov.

"Sono contento per questa seconda pole – ha dichiarato Jack AitkenMi piace correre con la pioggia, anche se in gara le cose cambiano molto rispetto ai turni ufficiali. Darò il massimo per rimanere davanti e mantenere la prima posizione in campionato".

condividi
commenti
Sul bagnato si esalta Aitken nelle Libere 2 in Austria

Articolo precedente

Sul bagnato si esalta Aitken nelle Libere 2 in Austria

Articolo successivo

Jack Aitken dalla pole alla vittoria in gara 1 in Austria

Jack Aitken dalla pole alla vittoria in gara 1 in Austria
Carica i commenti