GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
57 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
79 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
21 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
2 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
27 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
FP1 in
15 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
FP1 in
29 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
43 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
7 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
29 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
127 giorni

Marcos Sibert si aggiudica Gara 3 al Mugello

condividi
commenti
Marcos Sibert si aggiudica Gara 3 al Mugello
Di:
17 lug 2016, 17:26

L'argentino conquista il successo nell'ultimo appuntamento del weekend mentre Vips è primo tra i rookie. Secondo e terzo nella classifica assoluta sono il russo Yan Shlom e lo stesso Juri Vips, che nel Rookie Trophy precede Sebastian Fernandez e Juan Correa.

Artem Petrov, DR Formula precede Yan Shlom, RB Racing
Yan Shlom, RB Racing
Yan Shlom, RB Racing
Yan Shlom, RB Racing
Juri Vips, Prema Powerteam
Diego Bertonelli, RB Racing e Giuliano Raucci, Diegi Motorsport con i media

Gara 3 del Mugello, conclusiva del quarto round dell'Italian F.4 Championship powered by Abarth, vede l'argentino del team Jenzer Motorsport, Marcos Siebert, andare subito all'attacco del russo Yan Shlom della RB Racing, che parte dalla pole position. I due, lo ricordiamo, occupano la prima fila in virtù dell'inversione dei primi dieci classificati di Gara 2.

Dietro di loro si piazza Juri Vips e i tre tagliano il traguardo in quest'ordine, senza più sorpassarsi, ma con un ritmo gara veloce e costante.

La bagarre comunque non manca: in particolare, a movimentare la corsa sono i due del Prema Power Team: Mick Schumacher (che non ha concluso Gara 2) parte 29° e finisce 11°, oltre a far segnare il giro più veloce in 1'47"495, mentre Juan Correa scatta 15° e sotto la bandiera a scacchi è 9°.

Ai piedi del podio si posiziona l'olandese Job Van Uitert della Jenzer Motorsport, seguito dal canadese Devlin De Francesco (Kfzteile24 Mücke Motorsport), dal venezuelano Sebastian Fernandez (RB Racing), dal cinese Ye Yifei (Kfzteile24 Mücke Motorsport), dal messicano Raul Guzman (DR Racing), dal già citato Juan Correa e dall'italiano Diego Bertonelli (Bhaitech).

Quanto alla classifica del Rookie Trophy, i primi tre sono Juri Vips, Sebastian Fernandez e Juan Correa, mentre Fabienne Wohlwend è prima nel Woman Trophy.


Il prossimo weekend dell'Italian F.4 Championship powered by Abarth è in programma sul circuito di Vallelunga, dal 9 all'11 settembre.

Articolo successivo
Il brasiliano Giuliano Raucci si impone in Gara 2 al Mugello

Articolo precedente

Il brasiliano Giuliano Raucci si impone in Gara 2 al Mugello

Articolo successivo

Siebert è sempre primo nel Tricolore F4: Schumi Jr è a -29

Siebert è sempre primo nel Tricolore F4: Schumi Jr è a -29
Carica i commenti