WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
27 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
55 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
18 set
Prossimo evento tra
34 giorni
WEC
13 ago
Prove Libere 3 in
02 Ore
:
55 Minuti
:
57 Secondi
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
09 ago
FP2 in
03 Ore
:
05 Minuti
:
57 Secondi
Moto3
07 ago
Evento concluso
14 ago
FP2 in
02 Ore
:
10 Minuti
:
57 Secondi
Moto2
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
FP1 in corso . . .
IndyCar
07 ago
Postponed
12 ago
Prove Libere 3 in
03 Ore
:
25 Minuti
:
57 Secondi
Formula E FIA F3
14 ago
Qualifica in
03 Ore
:
00 Minuti
:
57 Secondi
FIA F2
G
Barcellona
14 ago
Prove Libere in
01 Ore
:
50 Minuti
:
57 Secondi
Formula 1
10 ago
FP1 in corso . . .
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
12 giorni
DTM
14 ago
Prove Libere 1 in
01 Ore
:
55 Minuti
:
57 Secondi
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
27 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
20 giorni

F4, Misano, Gara 2: Rosso il più bravo nella battaglia

condividi
commenti
F4, Misano, Gara 2: Rosso il più bravo nella battaglia
Di:
2 ago 2020, 10:29

Il motorsport più spettacolare viene mostrato in gara 2 dai talenti della F4 italiana, con Andrea Rosso che allunga in testa e poi deve rifare tutto per via della safety car, fino a vincere. Alle sue spalle battaglia e sorpassi fino alle ultimissime curve mostrano una gara straordinaria e ancora tantissima Italia e piloti provenienti dalla Scuola Federale ACI Sport.

In partenza Gabriele Minì (Prema Powerteam e pilota di ACI Team Italia) dalla pole sbaglia e passano Andrea Rosso(Cram Motorsport), Francesco Pizzi (Van Amersfoort Racing) e Filip (Jenzer Motorsport) Ugran. Il leader allunga fino a quasi 4 secondi di vantaggio sull'italiano. Bel sorpasso a 23 minuti dalla fine di Minì, sceso di molte posizioni, sul compagno di squadra Montoya.

A circa metà gara esce di pista il cinese Han Cenyu (AKM Motorsport) ed entra la safety car, così il gruppo si compatta su Rosso che aveva un vantaggio di quasi 4 secondi.  

Alla ripartenza dopo la safety car le posizioni di testa non cambiano con Rosso, Ugran, Pizzi e Minì attaccati, poi Sebastian Montoya (Prema Powerteam) che resiste agli attacchi di Pietro Delli Guanti (BVM Racing) e Gabriel Bortoleto (Prema Powerteam).

Grandissime battaglie fino all'ultimo giro fra i primi quattro, Rosso, Pizzi, Ugran e Minì. Ugran nel tentativo di conquistare la leadership va sullo sporco e per alcune curve non tiene il passo e perde la posizione su Pizzi e Minì, ma appena le gomme si puliscono riconquista posizioni fino a riprendersi la seconda nelle ultimissime e concitatissime curve della gara. 

Anche Delli Guanti fa una gara straordinaria in costante confronto con Montoya, fino a chiudere sesto proprio dietro al colombiano. Le prime 4 combattutissime posizioni si chiudono con Rosso che vince, seguito da Ugran, Pizzi e Minì.

F4, Misano, Gara 1: successo di forza per Minì

Articolo precedente

F4, Misano, Gara 1: successo di forza per Minì

Articolo successivo

F4, Misano, Gara 3: Pizzi centra il successo, Minì secondo

F4, Misano, Gara 3: Pizzi centra il successo, Minì secondo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 4
Evento Misano
Location Misano Adriatico
Piloti Andrea Rosso
Autore Redazione Motorsport.com