Il programma elettrico non inficerà l'attività Citroën

Il programma elettrico non inficerà l'attività Citroën

Yves Matton ha negato che l'accordo con la Virgin Racing possa anticipare la nascita di un racing team proprio

Intervistato da Emmanuel Rolland di motorsport.com, l'uomo al vertice sportivo del gruppo PSA ha negato che lo sbarco in Formula E e il nascente programma con le monoposto elettriche possa in qualche modo inficiare l'attività nel Campionato Mondiale Vetture Turismo e nel Campionato del Mondo Rally.

"Le attività agonistiche DS saranno assolutamente indipendenti; anche noi speriamo di avere interazioni tra programmi e ottimizzare il carico di lavoro fra ciascuno di essi”, spiega Yves Matton all'indomani dell'annuncio della collaborazione con la Virgin Racing di Richard Branson.

"Ci sarà una struttura 'DS motorsport', il cui nome non è ancora ufficializzato, e che avrà un proprio gruppo di lavoro stabile, con persone impegnate a tempo pieno, proprio come avviene per la Citroën Racing nel WTCC o per la Peugeot Sport con il proprio programma. Stiamo impostando tutto ciò pressoché da zero; è una situazione abbastanza nuova. Abbiamo iniziato sulla base della struttura Citroen a causa dei tempi molto stretti, ma stiamo definendo progressivamente la scala di priorità anche per questa nuova squadra".

Alla domanda se la partnership con la Virgin Racing possa essere considerata soltanto come il primo passo verso la piena operatività di un'équipe ufficiale DS in Formula E, Yves Matton ha aggiunto: "Devo dire, prima di tutto, che oggi siamo concentrati su ciò che è davanti a noi nella quotidianità, sul programma in sé. C'è un genuino interesse per una partnership con la squadra di Richard Branson da un punto di vista della DS: una vera e propria volontà di lavorare insieme, ma nulla di più”.

In conclusione: "Quello che vogliamo, più di tutto, è infatti sviluppare una vettura competitiva e cercare di allestire una squadra il cui unico obiettivo sia quello di vincere in questa serie in futuro. Per il momento, non andiamo però oltre il pensare una semplice collaborazione insieme".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Articolo di tipo Ultime notizie