GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
48 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
12 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
18 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento in corso . . .
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
21 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
62 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
118 giorni

Pole position a sorpresa di George Russell nel GP di Macao di F3

condividi
commenti
Pole position a sorpresa di George Russell nel GP di Macao di F3
Di:
18 nov 2016, 10:14

Il portacolori della HiTech è stato l'unico capace di abbassare il tempo tra la seconda e la terza bandiera rossa ed ha preceduto Callum Ilott ed Antonio Felix Da Costa. Indietro i veterani Felix Rosenqvist e Daniel Juncadella.

George Russell, Hitech GP Dallara Mercedes
António Felix da Costa, Carlin Dallara Volkswagen
António Felix da Costa, Carlin Dallara Volkswagen
Callum Ilott, Van Amersfoort Racing Dallara Mercedes
Callum Ilott, Van Amersfoort Racing Dallara Mercedes
Daiki Sasaki, B-Max Racing Team Dallara Volkswagen
Lando Norris, Carlin Dallara Volkswagen
Red Flag, Nick Cassidy, SJM Theodore Racing by Prema Dallara Mercedes

Alla fine ha vinto Macao, con la storica soglia di due minuti e dieci secondi rimasta inviolata. La sessione di qualifica disputata oggi sul circuito Da Guia si è conclusa in leggero anticipo, a causa della terza bandiera rossa (causata da un incidente all’ultima curva del rookie Maximilian Gunther) che ha interrotto in modo definitivo la sessione.

La pole position, a sorpresa, è andata a George Russell, uno dei pochi piloti riuscito nell’impresa di abbassare il suo crono tra la seconda e la terza bandiera rossa, nell’unico giro lanciato a disposizione. 2’10”100 il crono del pilota della HiTech, che ha iniziato davvero alla grande la sua prima esperienza a Macau.

"Tutto il lavoro fatto nell’arco delle prove è stato nella giusta direzione – ha commentato Russell – dopo la seconda bandiera rossa ho visto che iniziava a cadere qualche goccia di pioggia e ho spinto davvero al massimo, come se fosse l’unico giro a disposizione, come è poi stato, anche se per altri motivi".

Tre decimi il margine che Russell ha imposto a Callum Ilott, alla sua seconda partecipazione al Gran Premio di Macao. Il pilota del team Van Amersfoort (bocciato in modo incomprensibile dalla Red Bull) era stato il più veloce nella sessione del mattino, ma ha pagato un prezzo elevato all’ultima interruzione con bandiera rossa.

Condizione che ha bloccato anche Antonio Felix Da Costa, poleman nella giornata di ieri, che si è dovuto accontentare della terza posizione. La prima fila premia di fatto la linea “verde”, con i veterani Da Costa, Felix Rosenqvist (ottavo) e Daniel Juncadella (undicesimo) costretti ad inseguire.

Ma la corsa sarà un’altra cosa, ad iniziare dalla manche di qualifica in programma domani, che per la prima volta potrebbe disputarsi in condizioni di pista bagnata. Nella storia di Macao le gomme rain si sono viste davvero poco, e solo in prove libere. Se le previsioni meteo saranno confermate, si tratterà di una novità assoluta.

Articolo successivo
Macao, F.3: Felix Da Costa si conferma poleman provvisorio davanti a Ilott

Articolo precedente

Macao, F.3: Felix Da Costa si conferma poleman provvisorio davanti a Ilott

Articolo successivo

Antonio Felix Da Costa si impone nella Qualifying Race di Macao

Antonio Felix Da Costa si impone nella Qualifying Race di Macao
Carica i commenti