Vergne trionfa in gara 1 riapre i giochi

Vergne trionfa in gara 1 riapre i giochi

Il pilota francese si è riportato a soli 14 punti da Wickens, terzo dietro a Costa

Jean-Eric Vergne ha rispettato al meglio i piani che aveva fatto in mattinata: l'obiettivo era vincere gara 1 al Paul Ricard e riaprire il campionato della World Series by Renault, e il portacolori della Carlin ci è riuscito a pieni voti. Il francese è scattato molto bene dalla pole position ed è rimasto al comando dal primo all'ultimo giro, tenendo a bada per tutta la distanza lo spagnolo Albert Costa, che ha chiuso con un ritardo di appena 1" nei suoi confronti, senza riuscire però mai ad avvicinarsi abbastanza da tentare di sferrare un attacco. Il leader del campionato Robert Wickens invece ha conquistato il gradino più basso del podio, riuscendo a scavalcare Brendon Hartley nei primi metri di gara e mantenendo la terza posizione fino alla fine. Per il canadese comunque la strada torna a farsi in salita, visto che il suo vantaggio nei confronti di Vergne si è ridotto ad appena 14 lunghezze. Ai piedi del podio troviamo proprio Hartley, che però con una cattiva partenza ha compromesso la sua gara: il neozelandese si è ritrovato alle spalle anche di Alexander Rossi, che gli ha fatto da "tappo" per ben sette giri. Una volta riuscito il sorpasso, Wickens era già troppo lontano per pensare di andare a riprenderlo. La top five è poi completata dal rientrante Daniel Ricciardo, autore di un paio di splendidi duelli, prima proprio con Rossi e poi con Jake Rosenzweig, che alla fine lo ha seguito al traguardo. Per quanto riguarda Daniel Zampieri, infine, il pilota italiano si è piazzato 14esimo dopo una gara non particolarmente brillante. WORLD SERIES BY RENAULT, Paul Ricard, 17/09/2011 Classifica gara 1 1. Jean Eric Vergne - Carlin - 25 giri 2. Albert Costa - Epic - +1"037 3. Robert Wickens - Carlin - +4"455 4. Brendon Hartley - Charouz - +4"907 5. Daniel Ricciardo - ISR - +23"191 6. Jake Rosenzweig - Mofaz - +27"665 7. Sergio Canamasas - BVM Target - +29"603 8. Daniil Move - P1 - +42"334 9. Cesar Ramos - Fortec - +46"469 10. Kevin Korjus - Tech 1 - +47"568 11. Nelson Panciatici - KMP - +48"225 12. Oliver Webb - Pons - +49"636 13. Walter Grubmuller - P1 - +54"141 14. Daniel Zampieri - BVM Target - +54"469 15. Nathanael Berthon - ISR - +54"988 16. Andre Negrao - Draco - +55"048 17. Alexander Rossi - Fortec - +55"492 18. Stephane Richelmi - Draco - +1'00"054 19. Daniel McKenzie - Comtec - +1'00"605 20. Arthur Pic - Tech 1 - +1'20"767 21. Daniel De Jong - Comtec - +1'24"559 22. Fairuz Fauzy - Mofaz - +1'26"392 23. Sten Pentus - Fortec - +1'53"007 La classifica del campionato (primi cinque): 1. Wickens 213; 2. Vergne 199; 3. Costa 138; 4. Ricciardo 128; 5. Korjus 119.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Articolo di tipo Ultime notizie