Andre Negrao in pole a Budapest sotto il diluvio

Andre Negrao in pole a Budapest sotto il diluvio

Ottimo lavoro della Draco che piazza anche Muller in prima fila. Indietro Magnussen e Vandoorne

Una pioggia davvero torrenziale è stata la grande insidia che hanno dovuto affrontare i piloti della World Series by Renault nella prima sessione di prove ufficiali del round dell'Hungaroring. Basta pensare che la direzione gara è stata costretta a sventolare la bandiera rossa in ben quattro occasioni distinte. Una condizione che ha messo particolarmente in difficoltà i contendenti al titolo Kevin Magnussen e Stoffel Vandoorne, entrambi danneggiati dalle continue interruzioni, che scatteranno rispettivamente 16esimo ed 11esimo. I più bravi ad approfittare di questa situazione sono stati invece i portacolori della Draco, con Andre Negrao e Nico Muller che sono andati a monopolizzare la prima fila dello schieramento di partenza. Velocissimo il brasiliano, che con il suo 2'04"492 ha rifilato oltre 1"3 anche al compagno di squadra. In terza piazza troviamo poi l'ex campione Mikhail Aleshin, che sarà affiancato in seconda fila dal portoghese Antonio Felix Da Costa, pilota molto chiacchierato nelle ultime settimane perchè indicato come favorito per andare ad occupare il posto lasciato libero da Daniel Ricciardo alla Toro Rosso nel 2014. La top five si completa poi con Will Stevens davanti ad un altro pilota in odore di Formula 1, ovvero Sergey Sirotkin. Tanti poi i piloti che si sono visti cancellare i tempi realizzati avendo provocato una bandiera rossa. Di questo elenco fa parte anche Carlos Sainz Jr, che ieri era stato il mattatore delle prove libere, ma il figlio d'arte è in buona compagnia con Jazeman Jaafar, Norman Nato, Will Buller, Zoel Amberg e Charles Pic.

World Series by Renault - Hungaroring - Qualifica 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti André Negrao
Articolo di tipo Ultime notizie