Vettel: "Non ho mai fatto la pole qui? Proveremo a rimediare domani"

condividi
commenti
Vettel: "Non ho mai fatto la pole qui? Proveremo a rimediare domani"
Di:
11 mag 2018, 15:07

Nonostante il quarto tempo odierno, il pilota della Ferrari sembra piuttosto ottimista in vista delle qualifiche del GP di Spagna, perché si è detto convinto che le novità introdotte sulla SF71H abbiano dato i loro frutti.

Sebastian Vettel, Ferrari SF71H
Sebastian Vettel, Ferrari SF71H, va largo
Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari SF71H, con gli specchietti sull'halo
Sebastian Vettel, Ferrari SF71H
Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari SF71H
Sebastian Vettel, Ferrari SF71H

Sebastian Vettel ha chiuso la prima giornata di prove del GP di Spagna giù dal podio virtuale. Il pilota Ferrari ha staccato il quarto tempo, ma solo a poco più di tre decimi dalla Mercedes di Lewis Hamilton.

Sul passo gara poi la sua SF71H è parsa piuttosto in forma rispetto a quando è stato il momento di tentare l'attacco al tempo, anche se va detto che in generale tutti hanno avuto delle difficoltà a migliorarsi con le supersoft, a causa di una pista molto scivolosa e di un vento molto fastidioso.

Il bilancio del ferrista però sembra tutto sommato positivo, perché le novità introdotte dagli uomini del Cavallino sembrano aver dato riscontri positivi, inoltre il tedesco ha la convinzione di poter fare un bel passo avanti domani, come ormai le Rosse ci hanno abituato a vedere tra venerdì e sabato.

"Tutto quello che abbiamo messo sulla macchina è sembrato funzionare e questa è la cosa più importante. Il cambiamento più importante lo abbiamo visto nelle gomme, che sono sembrate piuttosto diverse. Non so e non credo che siano migliori rispetto a prima, ma sono così per tutti" ha detto Vettel ai microfoni di Sky Sport F1 HD.

"Oggi la pista era abbastanza scivolosa e c'erano anche delle belle folate di vento, quindi è stata una giornata un po' altalenante, però possiamo lavorare sulla macchina e migliorare per domani" ha aggiunto.

Tra le novità introdotte oggi, ci sono gli specchietti ancorati sull'Halo, promossi da Seb: "E' più facile vedere, è per questo che li abbiamo cambiati. Ora sono in una posizione diversa e riesco a vedere un pochino meglio. Credo che anche a livello visivo siano più belli, anche se l'Halo continua a non essere un gran che".

La cabala dice che a Barcellona il quattro volte iridato non è mai scattato dalla pole position e la cosa curiosa è che questa statistica sfuggiva anche a lui. In ogni caso sembra molto determinato a rifarsi domani.

"Non ho mai fatto la pole qui? Non ne sono sicuro, io pensavo di averne fatta una, magari tanto tempo fa. La risposta più semplice comunque è che cercheremo di farla domani, ma se mi manca cercheremo di prendercela, perché qui seguire le altre vetture non è semplice, quindi la pole è la posizione migliore" ha concluso.

Articolo successivo
Barcellona, Libere 2: Hamilton davanti con Mercedes, Raikkonen motore ko

Articolo precedente

Barcellona, Libere 2: Hamilton davanti con Mercedes, Raikkonen motore ko

Articolo successivo

Raikkonen positivo nonostante i problemi: "Saremo tutti vicini"

Raikkonen positivo nonostante i problemi: "Saremo tutti vicini"
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie