Massa: "Il campionato è ancora aperto"

Secondo il brasiliano della Ferrari bastano un paio di gara per tornare a modificare gli equilibri

Massa:
Al momento è solamente ottavo in classifica, staccato di ben 42 punti da Lewis Hamilton, ma a quanto pare non si sente assolutamente tagliato fuori dai giochi per la conquista del titolo. Alla vigilia del Gp di Valencia infatti il pilota della Ferrari ha spiegato di confidare molto nel nuovo sistema di punteggio, che attribuisce ben 25 punti al vincitore, ma anche sulla rapidità con cui i valori hanno dimostrato di potersi modificare in questa stagione. "Fino a quando la matematica non dirà il contrario, io continuo a pensare che il campionato sia aperto. Abbiamo visto che in due gare possono cambiare molte cose, quindi la situazione può cambiare rapidamente nelle prossime due gare" ha detto il pilota brasialiano. Nonostante Felipe abbia vissuto una gara difficile a Montreal, soprattutto a causa di un contatto con Vitantonio Liuzzi avvenuto alla prima curva, la F10 ha dimostrato di essere molto competitiva in Canada. Il tracciato cittadino di Valencia ha caratteristiche molto simili a quello dell'isola di Notre Dame, per questo il ferrarista è molto fiducioso per domenica. "Valencia è molto simile a Montreal in termini di layout. In gara la nostra vettura era molto buona in Canada. Ho fatto buoni tempi ed il rendimento è stato costante, quindi questo mi fa ben sperare per domenica".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie