Leclerc: "Siamo solo a 3 decimi da Mercedes e Red Bull!"

Il monegasco ha firmato un ottimo quarto posto nelle Qualifiche del GP dell'Emilia Romagna. La SF21 si dimostra una monoposto ben differente dalla SF1000, soprattutto nelle mani di Charles che ha contenuto il divario da Hamilton a 3 decimi.

Leclerc: "Siamo solo a 3 decimi da Mercedes e Red Bull!"

Le Prove Libere 3 del Gran Premio dell'Emilia Romagna avevano fatto sorgere qualche dubbio sulla reale competitività della Ferrari, ma le Qualifiche hanno invece mostrato una SF21 che sembra avere ben poco in comune con la disastrosa SF1000.

La Rossa ha firmato un quarto tempo nelle Qualifiche di Imola a dir poco incoraggiante. Il monegasco ha firmato un giro molto buono - pur non essendo esente da errori - che lo ha portato alle spalle dell'autore della pole Hamilton e delle Red Bull di Perez e Verstappen.

"Ieri pensavo di poter cogliere la seconda fila, mentre oggi un po' meno perché nelle Libere 2 mi ha sorpreso la velocità della McLaren, sono andate molto forte e hanno trovato qualche rispetto a ieri. io sono contento perché alla fine ho fatto un buon giro. E anche se devo dire che la Mercedes e la Red Bull sono di un altro pianeta, siamo solo a 3 decimi da loro e ci dà speranza che si possano fare cose belle".

Nel suo giro Leclerc ha commesso una piccola sbavatura che gli è costata quasi 1 decimo. Durante il giro di rientro ha sfogato la sua frustrazine via radio, ma anche senza l'errore la sua posizione difficilmente sarebbe cambiata.

"Io nel mio giro ho fatto un piccolo errore che ci è costato probabilmente 7 o 8 centesimi. Ero un po' frustrato via radio. Ma guardando poi la classifica se avessi fatto meglio non sarei comunque riuscito a guadagnare una posizione in griglia".

Che la SF21 sia una buona macchina lo dicono i risultati. Leclerc ha rafforzato il concetto, spiegando di essere contento, ma anche di aspettarsi aggiornamenti per migliorare nel complesso e cercare di avvicinarsi ancora a Mercedes e Red Bull.

"Sono contento della SF21, è bilanciata bene. ora dobbiamo trovare performance in generale. Non c'è niente di particolarmente brutto su questa macchina, il bilanciamento è buono, però il pacchetto complessivo non è ancora al livello di quello di Mercedes e Red Bull".

A differenza di chi gli partirà davanti, Leclerc domani scatterà in griglia con gomme Soft. Questo, secondo lui e secondo il team del Cavallino Rampante, potrebbe essere un vantaggio non solo nell'immediato, ma anche nel corso della gara.

"Io penso che partire con le Soft ci aiuterà. E' per questo che abbiamo fatto questa scelta. Ma capiremo solo domani se avremo fatto la scelta giusta".

condividi
commenti
Hamilton da leggenda nella qualifica di Imola. Leclerc quarto
Articolo precedente

Hamilton da leggenda nella qualifica di Imola. Leclerc quarto

Articolo successivo

Hamilton: "Non pensavo di stare davanti alle due Red Bull"

Hamilton: "Non pensavo di stare davanti alle due Red Bull"
Carica i commenti