Lauda: "La Mercedes può lottare con i top team"

Nonostante le difficoltà dei primi due giorni di test, l'ex iridato confida nel potenziale della W04

Lauda:
Al termine dei test di Jerez de la Frontera, con la sua nuova veste di dirigente, Niki Lauda ha analizzato l'andamento della quattro giorni spagnola per la Mercedes. Parlando con la Bild, l'ex campione del mondo di Formula 1 ha dato la sensazione di essere piuttosto ottimista, nonostante i problemi tecnici patiti nelle prime due giornate dalle W04 di Nico Rosberg (guasto elettrico) e Lewis Hamilton (perdita di pressione ai freni posteriori, con conseguente incidente). Secondo Lauda, infatti, i test servono anche per scovare eventuali problemi e trovare un modo per eliminarli: "I test servono anche per eliminare i problemi. Nico e Lewis comunque sono riusciti a lavorare molto nelle due giornate conclusive, quindi le rottura patite nelle prime due non hanno rappresentato un problema troppo grande". Per ora i grandi favoriti sono Sebastian Vettel e la Red Bull secondo lui, ma pensa anche che la W04 potrà permettere alla Mercedes di giocarsela con i top team, quindi di provare ad ambire ad un posto sul podio tra i Costruttori. "Al momento le vetture mi sembrano tutte relativamente vicine. Dal mio punto di vista, Vettel è il più veloce per ora: la Red Bull sembra lavorare bene ed essere affidabile. Sembrano più rapidi del resto del gruppo, ma la mia gioia è che ora la Mercedes può competere con i tre top team" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie