Button: "Sul veloce abbiamo raggiunto la Red Bull"

Il pilota britannico si gode i passi avanti fatti dalla McLaren negli ultimi anni

Button:
La vittoria conquistata a Suzuka ha letteralmente riempito di ottimismo Jenson Button. Al momento il portacolori della McLaren sembra essere decisamente il favorito per la corsa al ruolo di vice-campione del mondo. Certamente una magra consolazione per un pilota che era partito per vincere il mondiale, che però può apprezzare la crescita mostrata dalla sua MP4-26 nelle ultime gare. L'ex iridato, infatti, sembra convinto che sulle piste veloci la sua McLaren sia finalmente riuscita a colmare il gap nei confronti delle velocissime Red Bull RB7. "Penso che complessivamente il nostro ritmo sia abbastanza buono sui circuiti ad alta velocità. Questa è sicuramente una grande notizia, perchè è evidente che fino a qualche gara fa era uno dei nostri punti deboli nel confronto con la Red Bull. Prima li vedevamo affrontare le curve veloci e ci domandavamo come facessero a percorrerle così rapidamente, poi siamo andati a Spa-Francorchamps e a Suzuka ed in entrambe le situazioni siamo stati molto competitivi" ha spiegato il pilota britannico. "In Giappone la vettura ha funzionato davvero bene: nel primo settore della pista siamo riusciti ad essere più veloci della Red Bull per la prima volta negli ultimi tre anni. Quindi penso che abbiamo tutto per giocarcela con loro sui tracciati veloci" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie