Barrichello vuole continuare con la Williams nel 2012

Barrichello vuole continuare con la Williams nel 2012

L'accordo raggiunto con la Renault ha dato grande motivazione al veterano brasiliano

Gli anni passano, ma Rubens Barrichello sembra proprio non volerne sapere di appendere il casco al chiodo. L'anno prossimo il veterano brasiliano compirà 40 anni, ma l'ufficializzazione della partnership tecnica tra la Williams e la Renault sembra averlo rivitalizzato, facendogli affermare di essere impaziente di rinnovare il suo contratto con la squadra di Grove anche per la stagione 2012. "La mia intenzione è sempre stata quella di continuare a correre anche l'anno prossimo e magari oltre. Tutti quanto possono vedere che sto dando sempre il massimo. Mi sto tenendo in forma e continuo a mettere pressione al team per spingerlo al limite. La macchina di quest'anno non è buonissima, ma ho sempre mantenuto alte le mie motivazioni. La squadra sa bene che le sto dando ancora il massimo" ha detto Rubens ad Autosport. "E' bello vedere che tutte queste novità (recentemente è stato anche ingaggiato Mike Coughlan come direttore tecnico, ndr) stanno portando una ventata di ottimismo nel box. Ora più che mai, quindi, sono convinto che voglio continuare a correre anche nella prossima stagione e che spero di farlo con questi ragazzi" ha aggiunto. E in quest'ottica sono positivi anche i primi feedback che arrivano dalla squadra di Sir Frank: "Saremmo molto felici di tenerlo con noi anche il prossimo anno" ha commentato infatti Adam Parr.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Rubens Barrichello
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag ricerche, università