Barcellona, Libere 2: ancora Webber il più veloce

Barcellona, Libere 2: ancora Webber il più veloce

Questa volta però Hamilton si avvicina a pochi millesimi, Alonso quinto a un secondo

Mark Webber si conferma in grande forma anche nella seconda sessione di prove libere del Gp di Spagna. Il pilota della Red Bull ha abbassato di circa 0"7 le sue prestazioni rispetto a questa mattina, realizzando un crono di 1'22"470. Rispetto alla prima sessione però il resto del gruppo si è avvicinato decisamente. Montando le gomme soft, infatti, Lewis Hamilton ha portato ad appena 39 millesimi da Webber la sua McLaren-Mercedes. Terza poi c'è l'altra RB7 di Sebastian Vettel. In ogni caso la sensazione è che sul passo di gara le vetture di Milton Keynes possano avere un vantaggio importante sul resto della concorrenza. Quarto tempo per l'altra McLaren di Jenson Button, mentre Fernando Alonso si è dovuto accontentare del quinto tempo. Il ferrarista ha chiuso staccato di un secondo, ma ancora una volta è rimasto davanti alla vettura gemella di Felipe Massa di circa otto decimi. La speranza per gli uomini di Maranello è di non rimanere troppo lontani da Red Bull e McLaren in qualifica, visto che poi solitamente in gara le cose vanno meglio. Rispetto a questa mattina il vice-campione del mondo comunque è riuscito a mettersi dietro le due Mercedes di Nico Rosberg e Michael Schumacher, che sono strette a sandwich tra le due 150° Italia. Dopo il quinto tempo di questa mattina, scivola solo 11esimo Sergio Perez. Deludono anche le Lotus Renault, rispettivamente decima e dodicesima con Nick Heidfeld e Vitaly Petrov. FORMULA 1, Barcellona, 20/05/2011 Seconda sessione di prove libere 1. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'22"470 2. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'22"509 3. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'22"826 4. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'23"188 5. Fernando Alonso - Ferrari - 1'23"568 6. Nico Rosberg - Mercedes - 1'23"586 7. Michael Schumacher - Mercedes - 1'23"981 8. Felipe Massa - Ferrari - 1'24"278 9. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'24"290 10. Nick Heidfeld - Lotus Renault - 1'24"366 11. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'24"483 12. Vitaly Petrov - Lotus Renault - 1'24"786 13. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - 1'25"296 14. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'25"303 15. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'25"457 16. Pastor Maldonado - Williams-Cosworth - 1'25"603 17. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'26"073 18. Heikki Kovalainen - Team Lotus-Renault - 1'26"417 19. Adrian Sutil - Force Indian-Mercedes - 1'27"123 20. Jarno Trulli - Team Lotus-Renault - 1'27"189 21. Jerome d'Ambrosio - Virgin-Cosworth - 1'28"036 22. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 1'28"062 23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'29"469 24. Vitantonio Liuzzi - HRT-Cosworth - 1'29"476

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag infrastrutture