Lowe: "La MP4-27 non è una vettura sbagliata"

Secondo il direttore tecnico della McLaren, i problemi delle ultime gare sono legati a scelte errate di assetto

Lowe:
In casa McLaren si cerca una spiegazione concreta alle prestazione sconcertante offerta dalle MP4-27 nel weekend di Silverstone. Lewis Hamilton e Jenson Button non sono riusciti ad andare oltre all'ottavo ed al decimo posto e forse senza un paio di disavventure per qualche avversario le cose sarebbero potute andare anche peggio. Nel dopo gara i due piloti avevano parlato di una vettura che non si comporta neanche male, ma che nel confronto con quelle della concorrenza è semplicemente più lenta. Una situazione quindi difficile da risolvere, anche se il direttore tecnico Paddy Lowe sembra voler professare calma. Il responsabile tecnico della squadra di Woking, infatti, non pensa che si tratti di un problema legato alle prestazioni pure della monoposto, quando ad un cattivo lavoro svolto in pista, quando era il momento di trovare il set up ideale per far funzionare tutto al meglio. "Non me la sento di guardare la nostra vettura e dire che è un disastro" ha detto Lowe ad Autosport. "Nell'arco del weekend si era comportata molto bene con il bagnato e se non hai downforce non puoi neanche riuscire ad ottenere delle buone prestazioni in queste condizioni. Al momento però non riusciamo a trovare la costanza che vorremmo". "Certamente la gara alla sviluppo contro gli altri team è molto dura: noi abbiamo portato degli aggiornamenti, ma lo hanno fatto anche gli altri. Sicuramente c'erano diversi team più veloci di noi ed alcuni di questi non hanno neppure finito la gara. Volendo essere pessimisti, possiamo dire che ci è andata bene a finire ottavo e decimo, perchè le Sauber e Maldonado sembravano avere il potenziale per starci davanti" ha aggiunto. "E' difficile pensare che diversi i team che nell'ultimo mese abbiano fatto dei passi avanti così importanti per quanto riguarda le performance delle loro monoposto rispetto a noi. Io penso infatti che noi dobbiamo semplicemente fare una maggiore attenzione alle regolazioni d'assetto" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie