In casa Williams temono il grande caldo di Sepang

condividi
commenti
In casa Williams temono il grande caldo di Sepang
Di: Matteo Nugnes
23 mar 2015, 16:30

Rob Smedley però è convinto che quello malese si è un tracciato adatto alle caratteristiche della FW37

Quella climatica sembra la variabile a cui prestano più attenzione in casa Williams a pochi giorni dal weekend del Gp della Malesia. Dopo il forfait di Melbourne, la squadra di Grove sembra ormai certa del ritorno sulla FW37 di Valtteri Bottas. Il finlandese deve ancora superare i controlli della FIA, ma da come parla nel preview diffuso dalla squadra sembra che sia davvero una formalità.

Valtteri, che attende quindi l'esordio stagionale, pensa soprattutto al caldo: "Come sempre, in Malesia troveremo molto caldo ed umido. Anche se queste non sono le condizioni ideali per la vettura, in passato abbiamo vissuto delle gare emozionanti a Sepang. Inoltre c'è sempre il rischio di pioggia, che porta ancora più suspense".

Riguardo allo stop australiano, dovuto ai dolori alla schiena nati dopo le qualifiche, Bottas sembra convinto di aver superato il problema e di essere pronto: "Dopo Melbourne ho dormito in Asia per acclimatarmi al caldo ed adattarmi al fuso orario. Mi sono allenato molto duramente in inverno per resistere a queste condizioni, inoltre, dopo la domenica frustrante di Melbourne, ho preso le misure necessarie per assicurarmi di arrivare in Malesia in forma e di poter ottenere un buon risultato".

Piuttosto simili le preoccupazioni del suo compagno Felipe Massa, attualmente quarto nel Mondiale: "In Malesia c'è sempre molto caldo e molta umidità, quindi è una gara molto impegnativa per i piloti. Lo stesso vale anche per la vettura, quindi è molto importante il raffreddamento. La pioggia può essere un problema, perché spesso arriva all'ora della gara, ma ci faremo trovare preparati. Mi sono allenato molto per questo Gp".

Le buone notizie arrivano però dalle parole di Rob Smedley: "Per come è stato concepito questo circuito, dovremmo essere in grado di sfruttare al meglio i punti di forza della FW37. Insomma, dovrebbe essere più adatto alle nostre esigenze".

Prossimo articolo Formula 1
Marciello: "Sarà emozionante guidare la Sauber"

Previous article

Marciello: "Sarà emozionante guidare la Sauber"

Next article

Alonso ricorda lo sterzo pesante prima del crash!

Alonso ricorda lo sterzo pesante prima del crash!

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Felipe Massa , Valtteri Bottas Shop Now
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie