Hamilton centra l'ultima pole con la McLaren

Hamilton centra l'ultima pole con la McLaren

Il team di Woking piazza secondo Button, mentre Vettel è quarto e Alonso solo ottavo!

Lewis Hamilton centra l'ultima pole position con la McLaren mettendo la Mp4-27 davanti a tutti con il tempo di 1'12"458. L'inglese ha preceduto il compagno di squadra Jenson Button di un paio di decimi e totalizza la 26. pole in carriera affiancando Mika Hakkinen, mentre la squadra di Woking monopolizza la prima fila per la 62. volta! In seconda fila troviamo l'accoppiata della Red Bull Racing, ma con Mark Webber che ha preceduto Sebastian Vettel. Il campione del mondo non è stato immune anche da un piccolo errore nel primo run, ma è riuscito a collocarsi in una comoda seconda fila dalla quale potrà difendere i 13 punti di vantaggio su Fernando Alonso. Alle spalle del tedesco c'è una Ferrari, ma non è quella dello spagnolo, bensì quella di Felipe Massa: il brasiliano sulla pista di casa è sempre andato forte, ma ha preso un distacco di mezzo secondo da Hamilton. Felipe ha girato in una configurazione identica a quella del capitano e ancora una volta sembra adattarsi meglio dell'iberico alle ultime modifiche. A sorpresa in terza fila si è inserito Pastor Maldonado con la Williams: il venezuelano al rientro della sessione non si è fermato alle verifiche di peso e potrebbe subire una penalizzazione dai commisari sportivi. Fernando Alonso è finito dietro anche alla Force India di Nico Hulkenberg che due anni fa aveva firmato la pole a Interlagos. Lo spagnolo è parso in difficoltà con una F2012 poco veloce nel giro secco. Sarà interessante capire se gli uomini di Maranello hanno scelto una configurazione aerodinamica più carica in previsione di una possibile pioggia, ma questa è una magra consolazione... La Ferrari ha rivelato ancora una volta un potenziale inferiore alle squadre di vertice, ma in questa situazione è mancato anche Alonso, relegato dietro al compagno di squadra. Fernando è riuscito a tenersi alla spalle solo Kimi Raikkonen (Lotus), nono, e Nico Rosberg (Mercedes), decimo. La prestazione della Rossa lascia piuttosto a desiderare se si considera che la squadra ha puntato tutto su questa gara, trascurando lo sviluppo per il futuro per preparare la corsa che vale una stagione. Q2 Il più veloce è Sebastian Vettel che spara con le Medium un ottimo 1'13"209, mentre le Ferrari evitano l'esclusione con Fernando Alonso, nono, e Felipe Massa, decimo. Escono di scena Di Resta, Senna, Perez, Schumacher, Kobayashi, Ricciardo e Vergne. Q1 Si comincia con la pista umida che poi man mano si asciuga: alla fine il più veloce è Lewis Hamilton con la McLaren con un tempo di 1'15"075 davanti a Bruno Senna (Williams) e il compagno Jenson Button. Quinto Sebastiana Vettel e decimo Fernando Alonso. Fra gli esclusi il più clamoroso è Romain Grosjean (Lotus) che nel curvone che immette sul rettilineo del traguardo cerca un varco che non c'è per passare la HRT di De La Rosa e ci rimette l'ala anteriore. Rientra ai box e fa in tempo a sostituire il musetto e le gomme ma non riesce a portarle in temperatura per cui resta fuori e dovrà andare a riferire della sua azione ai commissari sportivi. Tutte le monoposto sono state entro la taglila del 107% FORMULA 1, Interlagos, 24/11/2012 Prove ufficiali 1. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'12"458 2. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'12"513 3. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'12"581 4. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'12"760 5. Felipe Massa - Ferrari - 1'12"987 6. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'13"174 7. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'13"253 8. Fernando Alonso - Ferrari - 1'13"253 9. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'13"298 10. Nico Rosberg - Mercedes - 1'13"489 Eliminati al termine della Q2: 11. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'14"121 12. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'14"219 13. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'14"234 14. Michael Schumacher - Mercedes - 1'14"334 15. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'14"380 16. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'14"574 17. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'14"619 Eliminati al termine della Q1: 18. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'16"967 19. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'17"073 20. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'17"086 21. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'17"508 22. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'18"104 23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'19"576 24. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'19"699

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Mark Webber , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie