Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
23 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
44 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
65 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
72 giorni

Ferrari: provato il cambio più robusto nel filming day?

condividi
commenti
Ferrari: provato il cambio più robusto nel filming day?
Di:

La SF1000 che ha girato a Silverstone ieri per il filming day con Charles Leclerc e Sebastian Vettel a inizio test era stata strumentata sul fondo con dei piccoli tubi di Pitot per raccogliere dei dati aerodinamici: la Rossa potrebbe aver montato la nuova scatola del cambio irrobustita che potrebbe fare il suo debutto nel GP di questo weekend, proseguendo il lavoro di sviluppo alla ricerca della competitività che non c'è.

La Ferrari ieri ha completato con successo il filming day a Silverstone con la SF1000 che è stata guidata da Charles Leclerc e Sebastian Vettel per i 100 km che sono concessi dalle regole FIA.

La squadra del Cavallino ha espletato il programma di lavoro con le previste riprese commerciali, ma non ha rinunciato a raccogliere dei dati aerodinamici utili allo sviluppo della fin qui deludente SF1000.

Agli sguardi più attenti del paddock (tutte le squadre non hanno lasciato i box della pista inglese fra un GP inglese e l’altro), non è sfuggito che davanti alle ruote posteriori ci fosse sul fondo un micro rastrello di mini tubi di Pitot per misurare la velocità dell’aria.

I tecnici del Cavallino potrebbero aver montato sulla Rossa che ha conquistato il terzo posto nel GP di Gran Bretagna con Charles Leclerc la tanto attesa scatola del cambio rinforzata.

Si tratta di una modifica che si è resa necessaria dopo che erano emerse delle flessioni nella trasmissione evidentemente troppo miniaturizzata per liberare i canali laterali al passaggio dei flussi d’aria destinati al diffusore posteriore per generare quel carico aerodinamico che non produce resistenza all’avanzamento.

Con la nuova soluzione, che dovrebbe costare un gettone di sviluppo se verrà portata in gara nel GP del 70° Anniversario, il retrotreno dovrebbe risultare più rigido conferendo alla monoposto una maggiore guidabilità e alle gomme un comportamento più stabile. Un altro piccolo passo verso la ricerca di una competitività che manca.

F1: si lavora ad un calendario "standard" per il 2021

Articolo precedente

F1: si lavora ad un calendario "standard" per il 2021

Articolo successivo

Mercedes: Bottas confermato, resta nel 2021

Mercedes: Bottas confermato, resta nel 2021
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Location Silverstone
Piloti Charles Leclerc , Sebastian Vettel
Team Ferrari Races
Autore Franco Nugnes