Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
84 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
105 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
119 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
133 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
161 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
168 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
182 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
218 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
225 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
238 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
252 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Haas: micro aerodinamica del fondo in prototipazione rapida

condividi
commenti
Haas: micro aerodinamica del fondo in prototipazione rapida
Di:
Co-autore: Giorgio Piola
13 mar 2020, 09:37

Sulla VF-20 è stato modificato il fondo davanti alle ruote posteriori: la Haas ha mostrato un accurato studio per ridurre gli effetti del tyre squirt e aumentare il carico aerodinamico nel retrotreno.

La Haas in Australia ha modificato il fondo della VF-20: sulla monoposto americana sono apparse alcune parti realizzate in prototipazione rapida.

L’immagine di Giorgio Piola ci mostra l’area davanti alla ruota posteriore che è stata modificata orientandosi agli sviluppi della “cugina” Ferrari.

Oltre al vistoso slot che si può osservare nel tentativo di controllare il tyre squirt, è interessante la comparsa di piccoli flap longitudinali nel bordo d’uscita.

In quest’area lo studio del passaggio dei flussi è molto curato: gli otto mini tubi di Pitot che strumentano la parte finale della zona Coca Cola evidenziano la cura che è riposta in una zona molto sensibile della monoposto.

Il supporto dell’elemento di prototipazione rapida (in bianco) nell’attacco alla parte più interna del fondo separa la bavetta verticale in due elementi e genera a sua volta un doppio soffiaggio utile a energizzare il flusso destinato a entrare sotto al diffusore posteriore.

Il pezzo di marciapiede a lato della ruota si è, quindi, trasformato in un profilo che anche nel bordo d’uscita evidenzia due slot. Queste aperture sono sovrastate dal convogliatore di flusso che più in alto è parte della brake duct. Una interpretazione di micro aerodinamica particolarmente interessante...

Dettaglio del fondo della Haas VF-20 realizzato in prototipazione rapida

Dettaglio del fondo della Haas VF-20 realizzato in prototipazione rapida

Photo by: Giorgio Piola

Articolo successivo
WTCR: salta l'Hungaroring, Aragón raddoppia per recuperare

Articolo precedente

WTCR: salta l'Hungaroring, Aragón raddoppia per recuperare

Articolo successivo

Video F1: saltano Monaco e Spagna

Video F1: saltano Monaco e Spagna
Carica i commenti