La Sauber è stata venduta per 135 milioni di euro!

La Sauber è stata venduta per 135 milioni di euro!

A chiudere l'operazione sono i russi della SMP Bank con Nicolas Todt che sarà team principal

Manca ancora la conferma ufficiale, ma ad OmniCorse.it risulta che la Sauber sia stata venduta. La squadra elvetica passa di mano dopo che ha rischiato addirittura il fallimento non avendo la liquidità per garantire la fine della stagione. VALUTATA 135 MILIONI DI EURO Stando alle indiscrezioni la cessione sarebbe avvenuta per una cifra di 135 milioni di euro. Un affare, se si considera che i debiti della struttura di Hinwil erano arrivati a superare i 90 milioni di euro. L'operazione si sarebbe conclusa sabato, pare con il pieno supporto di Vladimir Putin. SMP BANK CON TODT JR Il salvataggio della Sauber avviene per opera della SMP Bank e ha in Nicolas Todt, il figlio del presidente della FIA, l'attore principale. E' stato il transalpino, infatti, a curare le trattative fra i russi che entreranno come finanziatori e la squadra svizzera che era arrivata sulla soglia del baratro della chiusura prima della fine del campionato 2013. IL RUOLO DI ROTENBERG Dietro a Nicolas Todt che dovrebbe diventare il nuovo team principal della squadra, coronando un sogno che ormai insegue da qualche anno, c'è Boris Rotenberg, il presidente della SMP Bank, 56 anni, che è fra i cento milionari più ricchi della Russia: grande appassionato di corse, sta investendo grandi risorse nelle gare Gran Turismo, ma non solo. Corre nel Ferrari Challenge Europa con il team Ferrari Moscow, e nella Blancpain Series dove la SMP Racing schiera ben quattro 458 GT3. LA FERRARI VIGILA L'intervento è stato "caldeggiato" dalla Ferrari di cui Rotenberg è affezionato cliente, perché il marchio del Cavallino era quello più esposto alle tempeste finanziarie della Sauber e la chiusura del team svizzero avrebbe creato un grosso buco nelle casse di Maranello. TEAM DA RISTRUTTURARE A NicolaS Todt verrà dato il mandato di riorganizzare la struttura dopo le ultime defezioni non solo tecniche (il progettista della C32, Matt Morris è approdato alla McLaren, mentre il pilota Nico Hulkenberg ha rescissso il contratto che lo legava a Hinwil visto che non ha ancora preso il becco di un quattrino). Il giovane francese erediterà il ruolo di team principal da Monisha Kaltenborn, la prima donna al vertice di una squadra di Formula 1 che è riuscita a capitalizzare con una consistente buonauscita il suo 33% del pacchetto azionario. ARRIVERA' MASSA NEL 2014 Si fanno sempre più insistenti le voci che l'anno prossimo la Sauber potrebbe schierare due piloti che sono seguiti managerialmente da Todt jr: Felipe Massa, in scadenza di contratto con la Ferreri e, forse, anche Jules Bianchi che verrebbe dirottato a Hinwil dalla Marussia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg , Esteban Gutiérrez
Articolo di tipo Ultime notizie