Zlín, PS13: Wiegand perde la seconda piazza

condividi
commenti
Zlín, PS13: Wiegand perde la seconda piazza
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
31 ago 2014, 13:21

Alle spalle del leader Pech ora c'è Kostka, ma il tedesco deve stare attento anche a Kajetanowicz e Odložilík.

Il Rally di Zlín, ottavo round del Campionato Europeo Rally, ha cominciato l'ultimo giro di Speciali, con i piloti che percorreranno nuovamente le tre tratte affrontate già questa mattina.

Dopo i 14,82Km della "Zádveřice" non si registrano problemi per un soddisfatto Václav Pech (Mini John Cooper Works S2000), che sta gestendo l'enorme vantaggio sugli inseguitori.

Dietro a lui, c'è il sorpasso di Tomáš Kostka (Ford Fiesta R5) ai danni di Sepp Wiegand (Škoda Fabia S2000 - Auto Deutschland). Il ceco ha conservato un treno di gomme nuove per poter dare l'assalto alla piazza d'onore, mentre il tedesco, che si è detto sorpreso delle velocità dell'avversario, continua a correre con il puro scopo di arrivare al traguardo, conquistando punti importanti in ottica campionato, dato che Esapekka Lappi (vincitore della Speciale) non è più in gara, se non per poter prendere i punti bonus di Tappa.

Wiegand, però, deve stare attento, poichè da stamattina ha perso parte del proprio vantaggio che lo separa dalle Fiesta R5 di Kajetan Kajetanowicz (Lotos Rally Team) e Roman Odložilík (TRT Czech Rally Sport), sempre quarto e quinto, ma a 23" complessivi dal pilota ufficiale Škoda, quando mancano circa 40Km al traguardo.

Intanto Jaromír Tarabus, secondo al traguardo della Prova, rosicchia qualcosa a Jaroslav Orsák, sempre sesto in graduatoria.

In Classe Production Car Cup, stesso identico tempo per Martin Březík (Mitsubishi Lancer Evo IX) e András Hadik (Subaru Impreza STI R4), con quest'ultimo che resta in testa alla categoria con un margine di 16"8 sul ceco.

In 2WD Adam Kobliha (Renault Clio R3) controlla agevolmente, mentre in Junior Championship il francese Stéphane Lefebvre (Peugeot 208 R2) torna davanti alla Opel Adam R2 di Marijan Griebel. Andrea Crugnola non riesce invece a riprendere il podio, dal quale dista 6"4.

ERC Repubblica Ceca - PS13

Prossimo articolo ERC
Zlín, PS12: Kostka attacca Wiegand

Articolo precedente

Zlín, PS12: Kostka attacca Wiegand

Articolo successivo

Zlín, PS14: Odložilík sbatte, Wiegand sfiora Consani

Zlín, PS14: Odložilík sbatte, Wiegand sfiora Consani
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Piloti Tomas Kostka , Sepp Wiegand , Václav Pech
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie