Zlín, PS14: Odložilík sbatte, Wiegand sfiora Consani

condividi
commenti
Zlín, PS14: Odložilík sbatte, Wiegand sfiora Consani
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
31 ago 2014, 15:33

Bandiera rossa per l'incidente al ceco, ma il tedesco e il francese hanno rischiato grosso. Pech vicino al trionfo

Bandiera rossa al Rally di Zlín, ottavo round del Campionato Europeo Rally. Durante i 18,43Km della "Pindula" è successo di tutto e i commissari di gara hanno dovuto sospendere momentaneamente la Prova.

Un brutto incidente ha visto coinvolto l'equipaggio della Ford Fiesta R5 del team TRT Czech Rally Sport: Roman Odložilík e il suo co-pilota Martin Tureček, che occupavano la quinta piazza assoluta in classifica generale, sono finiti fuori strada. Un'equipe medica è stata inviata sul posto per verificare le condizioni del navigatore, uscito dolorante.

Come se non bastasse, si era sfiorato un altro dramma pochi istanti prima, quando Robert Consani ha visto uscire del fumo dalla sua Peugeot 207 S2000. Il francese ha rallentato, si è fermato, poi è ripartito, senza accorgersi che in quel momento stava sopraggiungendo Sepp Wiegand. Il tedesco della Škoda Auto Deutschland, fortunatamente, lo ha solo sfiorato: "Al 10° Km l'ho visto che procedeva lentamente, non ho capito perchè non si sia accorto che stavo arrivando..."

Con parecchi concorrenti già in strada, la Speciale è stata neutralizzata e a loro sono stati assegnati tempi nozionali.

Václav Pech è ad un passo dal successo davanti al proprio pubblico, al volante della Mini John Cooper Works S2000. Tomáš Kostka (Fiesta R5) resta secondo e in battaglia con Wiegand.

Quarto Kajetan Kajetanowicz (Ford Fiesta R5 - Lotos Rally), mentre col ritiro di Odložilík guadagnano una posizione i privati Škoda Jaroslav Orsák e Jaromír Tarabus (quest'ultimo vincitore della Prova).

Salgono in classifica, grazie anche ai problemi di Consani (19°), Ott Tänak (Ford Fiesta R5-CA1 Sport), Martin Vlček (Fabia S2000), Antonín Tlusťák (Fabia S2000) e Bruno Magalhães (Peugeot 208 T16), che completa la Top10.

In Classe Production Car Cup al comando c'è sempre András Hadik, seguito da Martin Březík. Marco Cavigioli è ottavo.

In 2WD nessun problema per Adam Kobliha (Renault Clio R3), con Stéphane Lefebvre in vetta alla Junior Championship, dove Andrea Crugnola è quarto e Fabio Andolfi è settimo.

Nel Ladies' Trophy la bulgara Ekaterina Stratieva (Citroën C2 R2) controlla agevolmente su Barbora Holická (Citroën DS3 R1).

Ora mancano solamente i 21,41Km della "Kudlovice" per decretare la classifica finale.

ERC Repubblica Ceca - PS14

Prossimo articolo ERC
Zlín, PS13: Wiegand perde la seconda piazza

Articolo precedente

Zlín, PS13: Wiegand perde la seconda piazza

Articolo successivo

Pech furia Ceca, il caotico Barum Rally di Zlín è suo

Pech furia Ceca, il caotico Barum Rally di Zlín è suo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Piloti Sepp Wiegand , Václav Pech , Roman Odložilík
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie