Estonia, PS2: Tänak controlla, Kangur va a sbattere

Estonia, PS2: Tänak controlla, Kangur va a sbattere

Uno dei protagonisti è già out. Kõrge sale al 2° posto, Aus 3°. Rimontano Plangi e Kruuda, indietro le Skoda.

Primo colpo di scena al Rally dell'Estonia, settimo appuntamento del Campionato Europeo.

Il vincitore della Speciale di Qualifica di ieri, ovvero Martin Kangur (nella foto), è andato a sbattere violentemente con la sua Ford Fiesta S2000 ed è già K.O. dopo due sole Speciali. L'estone sta bene ed è già sceso dalla sua vettura, la quale però è piuttosto danneggiata e ancora non si sa se sarà in grando di rientrare per la Tappa di domani.

Dopo i 24,42Km di sterrato della "Sulaoja" Ott Tänak continua a comandare con la sua Ford Fiesta R5, seguito dalla vettura gemella di Timmu Kõrge. Il secondo pilota del team MM-Motorsport è a 15"7 dal compagno di squadra e connazionale.

A completare il podio virtuale tutto estone ci pensa Rainer Aus, secondo al traguardo della Speciale, al volante della Mitsubishi Lancer Evo IX, il quale approfitta di un testacoda di Alexey Lukyanuk per superarlo e portarsi al comando della Classe Production Car Cup.

Quinto dietro al russo sale Sepp Wiegand (+35") con la Skoda Fabia S2000, mentre guadagna ben quattro posizioni Karl Kruuda con la Peugeot 208 T16, ora sesto, ma con lo stesso tempo del tedesco.

Resta ottavo Esapekka Lappi con la seconda Fabia S2000 ufficiale, superato da un ottimo Roland Murakas con la Lancer Evo X.

Sébastien Chardonnet (Citroën DS3 R5) ha perso tempo quando è arrivato lungo ad un bivio, dovendo fare inversione; il francese è nono e ha lamentato anche alcuni problemi al motore. Chiude la Top10 Egon Kaur con un'altra Lancer Evo X, autore del quarto crono assoluto in questa tratta.

Errore per Kristian Sohlberg (Fiesta R5), finito fuori strada abbattendo anche un cancello per rientrare. In risalita invece Siim Plangi, dopo la foratura che lo aveva rallentato parecchio, facendolo arrivare al traguardo con anche il paraurti posteriore della sua Peugeot 208 T16 divelto. L'estone è 13° assoluto davanti a Sohlberg.

In Classe 2WD sale in testa la Citroën C2 R2 di Rainer Rohmets, con il nostro Fabio Andolfi in nona piazza, al volante della Peugeot 208 R2 con la quale lo abbiamo visto in azione nelle precedenti prove della Junior Championship ERC.

Gli equipaggi stanno ora dirigendo ad Otepää per la sosta di 30' nelle rispettive aree di Servizio. La gara riprenderà alle 12;36 con la ripetizione dei 14,93Km della "Kambja".

ERC ESTONIA - Classifica PS2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Ott Tanak , Martin Kangur , Rainer Aus
Articolo di tipo Ultime notizie