Corsica, PS4-5: Bouffier fora, Sarrazin torna primo

Corsica, PS4-5: Bouffier fora, Sarrazin torna primo

Bella lotta fra i francesi, Lappi terzo e Abbring quarto. Breen si ritira, rimonta Maurin, volano Crugnola e Andolfi.

Ricominciano le "ostilità" al Giru di Corsica-Tour de Corse, ultimo round del Campionato Europeo Rally, dove i piloti hanno nuovamente affrontato le tratte "Palavese-Le barrage de l'Ospedale" e "Sorbollano-Acoravo", per un totale di altri 41Km di gara percorsi.

Stéphane Sarrazin si è ripreso la vetta con la sua Ford Fiesta RRC della 8Star Motorsport-Oreca, approfittando della foratura che ha colpito Bryan Bouffier (Fiesta RRC) nella PS4. Quest'ultimo ha poi vinto la PS5 e si ritrova a 8"9 dal rivale e connazionale quando manca una sola Speciale al termine della Prima Tappa.

Dopo una mattinata passata a studiare bene i percorsi, inizia a fare sul serio Esapekka Lappi (Škoda Fabia Super 2000), che balza al terzo posto grazie al secondo crono ottenuto in entrambe le Prove, scavalcando così la Peugeot 208 T16 di Kevin Abbring. Gli uomini del Leone, però, debbono subito registrare il ritiro di Craig Breen, che già aveva lamentato problemi al differenziale, purtroppo non risolti durante la pausa al Parco Assistenza di Porto Vecchio. L'irlandese ha detto che proverà a tornare in azione per la Tappa di domani, ma che oggi è impossibile proseguire.

Sempre quinto Eric Camilli con la 207 S2000, anche se si sono verificati alcuni problemi allo scarico della sua vettura, mentre continua la grandissima risalita di Julien Maurin, ora sesto con la sua Fiesta R5, davanti alla 207 S2000 di Robert Consani e alla Porsche 997 RGT di Romain Dumas, giunto con un ottimo terzo tempo nella PS4. Completano la Top10 Bruno Magalhães (208 T16-Delta Rally) e Jaromír Tarabus (Fabia S2000).

In Classe Production Car Cup Keith Cronin (Subaru WRX STI-JRM) ha esteso ad oltre 1' il vantaggio sulla Mitsubishi Lancer EVO IX di Thierry Mattei, incappato in una penalità. Sempre terzo Martin Hudec, incalzato da Vitaliy Pushkar.

In 2WD Championship non ha rivali Pierre-Antoine Guglielmi (Renaul Clio RS), con il leader del campionato Zoltán Bessenyey (Honda Civic Type R-Eurosol Racing) sempre in Top10 di categoria.

Dominio italiano in Junior Championship grazie alle Peugeot 208 R2 di Andrea Crugnola e Fabio Andolfi, divise da 29"4, mentre Stéphane Lefebvre è sempre terzo a 49"4 dal varesino.

ERC CORSICA - Classifica PS4

ERC CORSICA - Classifica PS5

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Stéphane Sarrazin , Esapekka Lappi , Bryan Bouffier
Articolo di tipo Ultime notizie