Dakar 2015: in 500 mila al "salto" di Robby Gordon

Ieri a Buenos Aires si è svolta la parata che precede la partenza del raly raid che scatta oggi

Dakar 2015: in 500 mila al

Non è facile fare una stima del numero di spettatori che sono venute a Buenos Aires nella sola giornata di sabato per assistere alla partenza simbolica della Dakar 2015. Non è facile perchè il tratto di strada che i mezzi dovevano percorrere in andata e ritorno dal parco chiuso era lungo e la gente si era davvero assiepata ovunque. La polizia, in moto, in quad e in auto ha scortato soprattutto le vetture in mezzo al traffico, ma tutto sembra essere filato liscio.

I piloti hanno lasciato il parco chiuso uno dopo l'altro a cominciare dalle 14, ore locali, e hanno raggiunto la Casa Rosada davanti alla quale era stato montato il palco, a ridosso del pubblico, tornando poi indietro sulla stessa strada, transennata per tutta la sua lunghezza, proprio per permettere al traffico dakariano di scorrere senza intoppi.

Tantissime le persone sul posto, sicuramente più di 500 mila spettatori che non hanno perso un solo minuto della parata trasmessa anche in diretta televisiva, da inizio pomeriggio e fino a sera.

Il tanto atteso salto sul podio di Robby Gordon con il mastodontico HST Hummer c'è stato e la folla non attendeva altro, ma la posizione del palco in effetti non era delle migliori per le acrobazie del californiano che, quindi, ha fatto il suo solito salto ma senza strafare, come aveva fatto in altre occasioni.

A parte quello tutto si è svolto nel migliore dei modi, con i piloti intervistati lungo la strada, e poi sul podio, disponibili e sorridenti verso un pubblico che sembrava attendere questo momento per tutto l'anno.

Il pubblico, molte famiglie con bambini, arrivavano anche da molto lontano pur di vedere questa evento, ma è anche vero che molti altri invece hanno approfittato del primo sabato del mese estivo per andare in vacanza e seguire magari, alla radio o in televisione, la partenza della settima Dakar sudamericana.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Robby Gordon
Articolo di tipo Ultime notizie