Iacone in pole sotto alla pioggia del Red Bull Ring

Iacone in pole sotto alla pioggia del Red Bull Ring

La Rangoni Corse ha monopolizzato le prime tre posizioni, con Files secondo e Nicoli terzo

Il Red Bull Ring e il terzo round della Clio Cup Italia incoronano Simone Iacone “re” delle prove di qualificazione. Il portacolori della Rangoni Corse con il crono di 2'01"898 colto sotto una pioggia incessante guida il plotone di berline del team bolognese che ha monopolizzato le prime tre piazze della griglia. A inseguire il poleman di giornata, infatti, ci sono il britannico Josh Files, che si accomoderà in prima fila, e Lorenzo Nicoli, in evidenza fin dalle prime battute della sessione.

In seconda fila quarto tempo per il leader di campionato Simone Di Luca con la berlina del team Composit Motorsport. In una qualifica in cui le condizioni della pista si sono dimostrate particolarmente complesse da affrontare, il quinto tempo è di Cristian Ricciarini (Essecorse) e il sesto di Massimo Ferraro (Melatini Racing).

Da segnalare le uscite di pista di Lorenzo Vallarino e Luciano Gioia, che hanno costretto i portacolori di MC Motortecnica e di Composit Motorsport ad abbandonare le qualifiche nelle fasi iniziali. Intorno a metà sessione ad insabbiarsi è anche Massimo Longhitano, che con il settimo tempo si accomoderà comunque in quarta fila. Agguanta la top-ten Alfredo De Matteo, protagonista di un'uscita di pista nelle libere.

"E' stata una qualifica molto difficile e caratterizzata da numerose bandiere gialle - ha detto Simone Iacone al termine -; Dovevamo aspettare il tempo giusto per settare un crono di rilievo e ci siamo riusciti. Dopo il dominio in qualifica per domani prevedo una bella gara per tutto il team".

Clio Cup Italia - Red Bull Ring - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Piloti Simone Iacone
Articolo di tipo Ultime notizie