WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
26 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
54 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
18 set
Prossimo evento tra
33 giorni
WEC
13 ago
Gara in
08 Ore
:
58 Minuti
:
22 Secondi
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
09 ago
FP3 in
05 Ore
:
23 Minuti
:
22 Secondi
Moto3
07 ago
Evento concluso
14 ago
FP3 in
04 Ore
:
28 Minuti
:
22 Secondi
Moto2
07 ago
Evento concluso
14 ago
FP3 in
06 Ore
:
23 Minuti
:
22 Secondi
IndyCar
07 ago
Postponed
12 ago
Prove Libere 4 in
12 Ore
:
28 Minuti
:
22 Secondi
Formula E FIA F3
14 ago
Gara 1 in
05 Ore
:
53 Minuti
:
22 Secondi
FIA F2
14 ago
Gara 1 in
12 Ore
:
13 Minuti
:
22 Secondi
Formula 1
10 ago
FP3 in
07 Ore
:
28 Minuti
:
22 Secondi
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
11 giorni
DTM
14 ago
Qualifiche 1 in
06 Ore
:
13 Minuti
:
22 Secondi
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
26 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
19 giorni

CIV, Locatelli al Mugello come wildcard con Evan Bros

condividi
commenti
CIV, Locatelli al Mugello come wildcard con Evan Bros
Di:
29 giu 2020, 14:54

Il pilota bergamasco disputerà il primo round del CIV al Mugello con il team Bardahl Evan Bros in configurazione Supersport, prima di dare inizio al mondiale.

In attesa che inizi il Mondiale Supersport, il team Bardahl Evan Bros ha deciso di tornare in pista con un po' di anticipo. Questo fine settimana infatti la squadra campione del mondo della classe 600 disputerà il primo round del CIV, che si terrà al Mugello.

Lo farà con Andrea Locatelli, pilota titolare per il 2020 e leader della classifica mondiale Supersport dopo il round di Phillip Island, disputato a fine febbraio. La gara servirà solamente da test, infatti Locatelli non prenderà punti validi per il campionato, correndo con la Yamaha YZF-R6 in configurazione WorldSSP. Per il pilota bergamasco si tratta di un ritorno nel Campionato Italiano Velocità, dove ha corso nel 2013, anno in cui ha vinto il titolo nazionale in Moto3.

Si scenderà in pista giovedì per le prime prove libere, mentre venerdì si svolgeranno le prove ufficiali, con la gara che invece domenica chiuderà il programma del fine settimana.

Locatelli commenta la notizia: “Sono molto carico al pensiero che questo sarà il nostro primo weekend di gara post quarantena, ed il fatto che si corra al Mugello rende il tutto ancora più interessante. Correre per la prima volta su questa pista con la Yamaha sarà davvero emozionante: a parte ciò sarà l’occasione per portare avanti il lavoro compiuto nella giornata di test a Misano, sfruttando tutto il tempo a nostra disposizione".

"Ci sono alcuni aspetti da chiarire per quanto riguarda l’assetto, e sono sicuro che questo weekend riusciremo ad avere delle risposte alle nostre domande. Tornare al CIV sarà strano, sarà un po’ come tornare per un giorno a scuola: purtroppo non ci sarà il pubblico, ma sarà comunque una bellissima esperienza”.

Anche Fabio Evangelista, Team Principal, parla dell'esperienza come wild card: "Abbiamo deciso di utilizzare la moto in configurazione WorldSSP perché questa scelta è in linea con il nostro scopo, ossia quello di compiere un test di tre giorni per prepararci al meglio in vista della seconda gara della stagione a Jerez. Come team non corriamo al Mugello da tanti anni, e certamente tornare a girare su questa pista sarà in ogni caso utile. Ringrazio la FMI per l’invito, sarà un onore correre nuovamente nel Campionato Italiano Velocità”.

ELF CIV: sei doppi appuntamenti anche nel calendario 2020

Articolo precedente

ELF CIV: sei doppi appuntamenti anche nel calendario 2020

Articolo successivo

ELF CIV: Savadori e Zannoni trionfano al Mugello

ELF CIV: Savadori e Zannoni trionfano al Mugello
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK , CIV Supersport
Autore Lorenza D'Adderio