Corinne Federighi debutta nel CIR su una Twingo R2

Corinne Federighi debutta nel CIR su una Twingo R2

La 19enne di Massa ha optato subito per un salto di qualità dopo appena un anno dall'esordio

Corinne Federighi, diciannovenne pilota di Massa, sarà al “via” del Campionato Italiano Rally 2015. Una programmazione di elevato spessore, quella della giovane rallista toscana, incentrata nella partecipazione a cinque appuntamenti della kermesse tricolore al volante della Renault Twingo R2B, vettura con la quale punterà ad una posizione di rilievo nel confronto riservato agli equipaggi femminili.

Al fianco di Corinne Federighi siederà la copilota piemontese Silvia Spinetta, parte integrante di un progetto sportivo che prevederà la partecipazione all'imminente Rally Il Ciocco, prima manche tricolore in scena tra una settimana a Castelvecchio Pascoli, al Rallye di Sanremo, al Rally Adriatico, al Rally di San Marino ed al Rally di Roma Capitale, in programma a fine settembre.

Un impegno agonistico altamente formativo per la carriera della rallista massese, con tre gare articolate su fondo asfaltato e due su fondo sterrato.

Un vero e proprio “salto di qualità” ad appena un anno dall'esordio nel panorama rallistico, a conclusione di una prima stagione sportiva che ha regalato alla driver risultati decisamente incoraggianti, al volante della “francese” da 1600 cc. curata tecnicamente da AFS Racing.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Articolo di tipo Ultime notizie