W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
114 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
121 giorni
Moto3
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
24 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
30 giorni
Moto2
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
24 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
30 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
38 giorni
Formula 1 IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
72 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
86 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
30 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
50 giorni

CIR, 2 Valli, PS4-6: Crugnola sorpassa e poi sbatte, Basso leader

Il varesino vince due prove e balza davanti al veneto, poi va fuori strada nella PS6. Huttunen e Scandola sul podio virtuale davanti ad Albertini e Signor. Fuori pure Rossetti e Miele, Re rompe, Rusce prova il recupero. Fontana primo nel CIWRC con dietro Carella e Hoelbling.

CIR, 2 Valli, PS4-6: Crugnola sorpassa e poi sbatte, Basso leader

Andrea Crugnola è fuori dal Rally 2 Valli. Il varesino, in coppia con Pietro Ometto sulla Citroën C3 R5 della F.P.F. Sport, ha vinto la ripetizione delle PS "Cà del Diaolo" e "Santissima Trinità", ma nella corta PS6 "Porcara" è andato fuori strada lasciando così via libera per il primato alla Volkswagen Polo GTI R5 di Basso e Lorenzo Granai.

I piloti del CIR hanno percorso nuovamente le tre tratte di stamattina, sempre in condizioni difficili dovute all'umidità, nebbia e fango tirato in mezzo alla traiettoria coi vari tagli di curva. Tutto ciò ha probabilmente tratto in inganno Crugnola, con Basso che dunque dovrà pensare bene a portare a termine la gara amministrando l'ampio vantaggio che ha sugli inseguitori.

Il veneto del Team Loran ha 43"5 sulla Hyundai i20 R5 di Jari Huttunen/Mikko Lukka, che sono "trasparenti" in termini di punteggio, ma capaci di scavalcare quella di Umberto Scandola/Guido D'Amore (Hyundai Rally Team Italia/S.A. Motorsport), ora terzi a 46"9 dalla vetta.

La classifica subisce altri cambiamenti importanti perché nella famigerata PS6 ci lasciano le penne pure la Hyundai di Luca Rossetti/Manuel Fenoli e la Citroën DS3 WRC di Simone Miele/Roberto Mometti, vale a dire coloro che erano in prima e seconda posizione nella graduatoria del Campionato Italiano WRC.

Ciò significa che in Top5 sale la Škoda Fabia Rally2 Evo di Stefano Albertini/Danilo Fappani (Mirabella Mille Miglia), che stanno cercando di tenere a bada la Volkswagen di Marco Signor/Francesco Pezzoli (Sama Racing) su cui hanno un margine di 8"1.

Più staccata dai due è la Škoda di Luca Bottarelli/Walter Pasini, settima con dietro la Volkswagen di Rudy Michelini/Michele Perna (Movisport).

Corrado Fontana/Nicola Arena hanno invece superato con la loro Hyundai la Škoda di Andrea Carella/Enrico Bracchi (Munaretto), portandosi al comando del CIWRC con 12"1 di vantaggio sulla coppia della Munaretto Sport.

In classifica generale i due equipaggi sono ottavo e decimo, divisi da Antonio Rusce/Sauro Farnocchia, che con la Škoda della Gass Racing stanno rimontando molto bene.

Chi invece ha perso terreno sono i loro compagni di squadra, Alessandro Re/Marco Menchini, che dalla PS4 si sono ritrovati con la trasmissione rotta e due sole ruote motrici funzionanti della loro Fabia.

Per il momento l'undicesimo posto è salvo, ma chiaramente la gara è compromessa, seppur Ivan Ferrarotti/Fabio Grimaldi (Meteco Corse) proveranno a riprenderli.

A seguire ci sono Luca Hoelbling/Federico Fiorini al volante della Hyundai messa a punto dalla Movisport che ora hanno portato sul podio virtuale del CIWRC.

Ora riordino a Verona e poi un terzo ed ultimo giro di prove che dovrebbe cominciare alle ore 19;20. Condizionale d'obbligo perché la fitta nebbia attuale mette a serio rischio il prosieguo della gara in termini di sicurezza e visibilità, dato che calerà inevitabilmente il buio.

CIR - Rally 2 Valli: Classifiche PS4-6

condividi
commenti
CIR, 2 Valli, PS1-3: subito testa a testa Basso-Crugnola

Articolo precedente

CIR, 2 Valli, PS1-3: subito testa a testa Basso-Crugnola

Articolo successivo

CIR: trionfo-sorpresa di Huttunen al 2 Valli, Basso KO nel finale

CIR: trionfo-sorpresa di Huttunen al 2 Valli, Basso KO nel finale
Carica i commenti