Riccardo Donà pensa al CIP per il 2015

Riccardo Donà pensa al CIP per il 2015

A marzo parteciperà ad un test con la Osella della Progetto Corsa poi deciderà cosa fare

Continua ad allungarsi la lista dei piloti pronti all'ingresso nel Campionato Italiano Sport Prototipi. Determinato a rindossare casco e tuta lasciati in guardaroba per gli impegni professionali, Riccardo Donà guarda proprio alle affascinanti Sportscar tricolori per mettere nuovamente in pista tutto il suo talento espresso soprattutto negli States.

Il pilota monegasco negli anni '90 è stato infatti grande protagonista della Formula Barber Pro Series, la serie monoposto statunitense propedeutica (potenza tra 225 e 265 CV) a Formula Indy Light e Formula Indy, per poi cimentarsi occasionalmente tra le sport Radical.

A presentarlo è Marco Jacoboni: "Conosco bene Riccardo - spiega il pilota bolognese - ha un grande talento ed è velocissimo. Gli impegni professionali lo hanno tenuto lontano dalle pista fino ad oggi e lo hanno costretto a lasciare proprio quando era ad un passo dalla Formula Indy. Tanto per essere chiari, correva in mezzo ed anche davanti a piloti che hanno vinto nella Indy Car. Parliamo di nomi come Juan Pablo Montoya, Kenny Bräck o Geoff Boss. Sono davvero felice che si sia interessato al Campionato Italiano Sport Prototipi e farò in modo di averlo al mio fianco con un'altra Osella della Progetto Corsa. A marzo disputerà i test di Monza e farà le sue scelte".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIP
Articolo di tipo Ultime notizie