A Sonoma sesta pole per Quaife-Hobbs

A Sonoma sesta pole per Quaife-Hobbs

Il pilota della Supernova batte Sergei Sirotkin ed Antonio Pizzonia

Adrian Quaife-Hobbs e Supernova Racing hanno dimostrato di essere ancora l’accoppiata da battere nell’Auto GP conquistando la pole dopo una qualifica combattutissima sulla pista di Sonoma. Il pilota britannico, incoronato campione a Curitiba, ha avuto la meglio sugli avversari con un 1’25”470 fatto segnare quando alla fine mancavano soltanto tre minuti. Fino a quel punto la sessione era stata estremamente equilibrata, con quattro piloti in 7 centesimi e quattro diversi leader negli ultimi 20 minuti. Ad aprire le danze è stato Pål Varhaug, ma il norvegese della Virtuosi UK è stato poi sopravanzato da Sergey Sirotkin e Antonio Pizzonia, protagonisti di un duello per la pole provvisoria che ha catturato l’attenzione di tutto il paddock: i due si sono scambiati la posizione più volte migliorando i rispettivi tempi sul filo dell’1’26”, prima che l’impressionante performance di Quaife-Hobbs li mettesse dietro entrambi. Se il pilota britannico ha un vantaggio sulla concorrenza che potrebbe far pensare a una gara in solitaria, dietro di lui la situazione è ben più combattuta: Sirotkin (1’25”938), Pizzonia (1’26”135) e Varhaug (1’26”214) sono infatti racchiusi in soli due decimi e per tutta la sessione hanno girato su tempi quasi speculari. Alle spalle delle prime due file si è piazzato Sergio Campana, quinto con un 1’26”347 che è stato sufficiente a tenere a bada Daniel de Jong e Giacomo Ricci, rispettivamente sesto e settimo. Giancarlo Serenelli ha confermato il proprio feeling con la pista grazie a un 1’27”356 che gli è valso l’ottavo posto davanti al debuttante Kotaro Sakurai, ancora una volta nella top ten. A chiudere i primi dieci è stato un buon Francesco Dracone, che ha preceduto Antonio Spavone, Max Snegirev, Giuseppe Cipriani, Pippa Mann e Michele La Rosa. Tutto è quindi pronto per Gara 1, il cui via verrà dato alle 22.20 ora italiana, in diretta su Eurosport. Adrian Quaife-Hobbs: “Sono davvero felicissimo: è la nostra sesta pole e l’unica volta che ci è sfuggita è stato in Marocco, dove non abbiamo capito le gomme supersoft. Oggi il nostro passo era buono fin dall’inizio ma con il primo treno di gomme non ho dato il massimo. Ho spinto in alcuni tratti e rallentato in altri, giusto per trovare le sensazioni giuste. Ho notato che la macchina aveva bisogno di una piccola modifica che il team ha fatto tra il primo e il secondo tentativo, e a quel punto la mia Lola era davvero perfetta. Ho trovato un po’ di traffico che mi ha rallentato nel primo tentativo, ma il secondo giro è stato pulito e ho fatto il tempo che mi ha regalato la pole”. Tutto è quindi pronto per Gara 1, il cui via verrà dato alle 22.20 ora italiana, in diretta su Eurosport. Auto GP, Sonoma, Qualifiche 1. Adrian QUAIFE-HOBBS Supernova International 1:25.470 2. Sergey SIROTKIN Euronova Racing 1:25.938 3. Antonio PIZZONIA Zele Racing 1:26.135 4. Pål VARHAUG Virtuosi UK 1:26.214 5. Sergio CAMPANA Zele Racing 1:26.347 6. Daniel DE JONG Manor MP Motorsport 1:26.852 7. Giacomo RICCI MLR71 1:27.072 8. Giancarlo SERENELLI Ombra Racing 1:27.356 9. Kotaro SAKURAI Euronova Racing 1:27.541 10. Francesco DRACONE Virtuosi UK 1:27.883 11. Antonio SPAVONE Ombra Racing 1:27.886 12. Max SNEGIREV Campos Racing 1:28.179 13. Giuseppe CIPRIANI Campos Racing 1:29.671 14. Pippa MANN Campos Racing 1:30.027 15. Michele LA ROSA MLR 71 1:30.206

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Adrian Quaife-Hobbs
Articolo di tipo Ultime notizie