Tragedia a Jerez: muore il 14enne Marcos Garrido nella Supersport 300

condividi
commenti
Tragedia a Jerez: muore il 14enne Marcos Garrido nella Supersport 300
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
25 mar 2019, 01:19

Una tragedia ha colpito la tappa di Jerez de la Frontera del campionato andaluso di Supersport 300: nella giornata di domenica, ha infatti perso la vita il 14enne Marcos Garrido.

Secondo le informazioni fornite dall'autodromo, "durante la gara della SP 300 valida per il campionato andaluso svoltasi al Circuito Angel Nieto, il pilota di Rota, Marcos Garrido Beltran, ha sofferto una caduta ed è stato immediatamente soccorso dai medici del circuito, che ne hanno deciso il trasferimento urgente all'ospedale di Jerez, dove è morto dopo quasi un'ora dal ricovero".

 

Il sito andaluciainformacion.es ha dato qualche informazione in più sull'accaduto, spiegando che la gara sarebbe dovuta durare dieci giri, ma che è stata interrotta dopo sei proprio dopo la caduta di Marcos, è stato evacuato urgentemente verso l'ospedale, dove è arrivato in condizioni molto serie e dove i medici non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita.

Salito per la prima volta in sella ad una moto ad appena due anni, aveva disputato la sua prima gara a soli sei anni, diventando campione del Trofeo Andaluz Cop Sur Apan in classe Polini 6.

 

Quest'anno per lui era iniziata l'avventura nell'Open 300 del campionato andaluso con la CD Cardoso Racing, che prendeva il via proprio domenica a Jerez. Nell'incidente avvenuto tra la curva 2 e la curva 3 però è stato investito da un'altra moto e questa dinamica purtroppo non gli ha lasciato scampo.

Anche un altro pilota si è infortunato nell'incidente, ma fortunatamente è stato dichiarato fuori pericolo.

 

Il mondo del motociclismo, compresi diversi piloti di MotoGP e di Superbike, ha immediatamente fatto sentire la propria vicinanza alla famiglia tramite i social network.

Anche la redazione Motorsport.com invia le sue più sentite condoglianze alla famiglia del pilota.

 

Articolo successivo
Aprilia RSV4 X: una bomba da 225 cavalli in edizione limitatissima

Articolo precedente

Aprilia RSV4 X: una bomba da 225 cavalli in edizione limitatissima

Articolo successivo

La Pirelli Cup 2019 è ai nastri di partenza a Misano

La Pirelli Cup 2019 è ai nastri di partenza a Misano
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ALTRE MOTO
Autore Redazione Motorsport.com
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie