Melandri: "Voglio ancora vincere delle gare"

Il pilota della BMW è distanziato di 42 punti dalla vetta, ma non vuole ancora arrendersi

Melandri:
Un’altra giornata di gara e una nuova occasione da celebrare per il BMW Motorrad GoldBet SBK Team, che è tornato sul podio anche nella seconda gara del round americano di Laguna Seca. Il pilota ufficiale, Marco Melandri, ha terminato un eccitante gara al terzo posto dopo aver sfiorato il podio con il quarto posto di ieri. Non altrettanto bene per il suo compagno di squadra, Chaz Davies (GBR), che aveva invece raccolto un secondo posto sabato, mentre domenic è caduto nel warm-up della mattina. La sua squadra ha fatto un lavoro perfetto riparando la moto nel breve tempo disponibile prima della gara ma, dopo tre giri, Chaz si è dovuto ritirare per un problema tecnico. Laguna Seca ha ospitato il 12° dei 14 round del FIM Superbike World Championship 2013. Il team ora si sposterà direttamente sul circuito francese di Magny-Cours, dove il prossimo weekend si terrá il round successivo. Nella Classifica Piloti Marco è quarto con 319 punti, a 42 punti dal primo. Chaz è quinto con 259 punti. Nel Team Standing il BMW Motorrad GoldBet SBK Team é secondo con 578 punti, mentre nella Classifica Costruttori BMW è al terzo posto con 390 punti. Marco Melandri: "Oggi è stata una giornata abbastanza positiva, non è stato semplice, ma ho conquistato il miglior risultato cui potevo ambire. Voglio ringraziare il team perché ha fatto un ottimo lavoro. Purtroppo abbiamo avuto qualche difficoltà con l’anteriore nelle gare così ho avuto bisogno di più tempo per raggiungere i piloti davanti. Ieri purtroppo la gara non era abbastanza lunga. Oggi, invece, nella seconda parte della gara ho potuto spingere e ho conquistato il podio. Ci sono ancora parecchi punti a disposizione, non sarà facile, ma voglio ancora vincere delle gare". Chaz Davies: "È stato frustrante perché la gara sembrava divertente e sicuramente potevo essere in gioco. La moto andava benissimo avrei potuto cercare di vincere oggi, avevamo delle buone possibilità. Con la moto avevamo fatto un gran passo avanti da ieri, ma sfortunatamente non abbiamo potuto mostrarlo per il problema all’impianto frenante. Dopo la caduta nel warm-up, quando ho perso l’anteriore, abbiamo sostituito l’intero impianto frenante. Durante il giro di allineamento ho sentito che qualcosa non funzionava perfettamente ma poi nel giro di warm-up e dopo il via tutto andava bene. Dopo, al secondo o terzo giro, il problema si è ripresentato. Fondamentalmente non avevo freni, diventava pericoloso ed era più sicuro fermarsi. I ragazzi ora verificheranno cosa ha causato il problema. Andiamo a Magny-Cours, dove il mio obiettivo rimane quello di vincere e andare sul podio".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Laguna Seca
Circuito Laguna Seca
Piloti Marco Melandri , Chaz Davies
Articolo di tipo Ultime notizie