Guintoli: "Weekend quasi perfetto per ora"

Il francese dell'Aprilia però si aspetta due gare dure domani, soprattutto dal punto di vista fisico

Guintoli: "Weekend quasi perfetto per ora"
Guintoli:
E’ firmata Aprilia la prima Superpole di Sepang, dopo che le moto italiane avevano mostrato il loro potenziale in tutte le prove cronometrate. Con un giro perfetto, Sylvain Guintoli ha fatto segnare il miglior tempo e scatterà domani, per la quarta volta in carriera, davanti a tutti. Guintoli è entrato in pista ad inizio sessione con gomma da gara, facendo segnare il già notevole tempo di 2'03"581 e conquistando subito una solida leadership. Rientrato ai box per montare la gomma da qualifica, Sylvain ha ulteriormente migliorato la sua prestazione fermando il cronometro a 2'03"002. La velocità mostrata in Superpole si allinea a quanto espresso nelle sessioni di prova: in tre occasioni su quattro, il pilota francese è stato il più rapido in pista. "Un weekend che fin’ora è stato quasi perfetto, anche se sono i risultati di domani quelli che contano davvero. Mi sono allenato bene, preparandomi al gran caldo, e in realtà mi sento meglio con gomma da gara rispetto a quella da tempo. Sono felice, la RSV4 si sta comportando davvero bene qui, riusciamo a sfruttarla al meglio. Mi diverto a guidare, domani saranno due gare sicuramente molto dure ma non vedo l’ora di scendere in pista" ha detto "Guinters".
condividi
commenti
Sepang, Superpole: Guintoli rispetta i pronostici
Articolo precedente

Sepang, Superpole: Guintoli rispetta i pronostici

Articolo successivo

Giugliano: "Non pensavo di poter fare un giro così"

Giugliano: "Non pensavo di poter fare un giro così"
Carica i commenti