Superpole sottotono per la Kawasaki

Superpole sottotono per la Kawasaki

Loris Baz è il primo pilota Kawasaki, classificatosi al sesto posto. Sykes solo settimo.

Al termine dei tre turni di prove libere sul circuito di Donington, le Kawasaki erano accreditate tra le principali pretendenti alla Superpole sul tracciato inglese. Al termine della Superpole 2, caratterizzata dalle difficili condizioni meteo che hanno reso l'asfalto viscido e scivoloso, le due ZX-10R di Loris Baz e Tom Sykes hanno conquistato rispettivamente la sesta e la settima posizione, ben al di sotto di quanto sperato alla vigilia delle qualifiche. Loris Baz partirà così dalla seconda fila e, proprio per questo, si è detto felice di quanto fatto nella Superpole 2: "Sono molto contento di aver conquistato la seconda fila in Gara 1. Questa è la miglior moto che abbiamo da due anni a questa parte e credo che quanto fatto oggi con le condizioni della pista tutt'altro che facili debba renderci felici. Devo fare i miei complimenti al mio ingegnere di pista, che mi ha condotto verso un assetto davvero buono per la pista bagnata". Tutt'altro umore per il campione del mondo in carica Tom Sykes, che non è riuscito a rientrare nella lotta alla pole: "Abbiamo avuto grossi problemi di temperature delle gomme. Purtroppo abbiamo impiegato troppo a correggere i difetti della moto e avremmo avuto bisogno di altri tempo per fare altri giri e assettare meglio la moto. Oggi ho fatto il massimo possibile. Di più non si poteva fare. Vedremo le condizioni del meteo per le gare di domani".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Donington Park
Circuito Donington Park
Piloti Tom Sykes , Loris Baz
Articolo di tipo Ultime notizie