Il settimo posto di Imola lancia Roman Ramos

Il settimo posto di Imola lancia Roman Ramos

Grande prestazione in Gara 2 per il pilota originario di Santander, ma anche per il team Go Eleven

Gara 2 del quinto appuntamento della stagione 2015 della World Superbike, tenutosi nel fine settimana appena trascorso sul tracciato di Imola, ha lanciato Roman Ramos, pilota del team Go Eleven, autore di una grande prestazione. 

Il pilota spagnolo, nativo di Santander, ha infatti colto una splendida settima posizione in sella alla sua Kawasaki ZX-10R numero 40, nonostante non avesse mai guidato prima sull'impegnativo circuito dedicato a Enzo e Dino Ferrari. Lo spagnolo ha potuto contare inoltre su numerosi aggiornamenti portati proprio in Emilia dal team di Gianni Ramello, dando prova del talento mostrato gli anni passati nelle categorie minori.

"Per me era la prima volta ad Imola, che pista stupenda!”, ha commentato un entusiasta Ramos. “In gara 1 avevo alcuni problemi sull’anteriore, che con la bandiera rossa il mio team è riuscito a risolvere e nella ripartenza la moto era perfetta ma la gara è stata troppo corta. Con qualche giro in più avrei potuto tentare il sorpasso su Michel Fabrizio, ma sono comunque contento del risultato. Il team ha portato moltissimi aggiornamenti, e tutti hanno dato miglioramenti. In gara 2 siamo riusciti a tenere il ritmo sulla distanza con la gomma morbida, sapevo che questo mi avrebbe dato un vantaggio, non ho mai mollato e ci ho creduto fino alla fine. L’ impegno di tutti noi sta dando i suoi frutti e sono davvero felice”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Roman Ramos
Articolo di tipo Ultime notizie