WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

SBK 2020, test Jerez: Camier out, lo sostituisce Pirro

condividi
commenti
SBK 2020, test Jerez: Camier out, lo sostituisce Pirro
Di:
27 nov 2019, 11:25

Nei test di Jerez Michele Pirro sostituirà Leon Camier, che ha rimediato la frattura di polso e spalla sinistra nella caduta ad Aragon. Barni porta avanti lo sviluppo con il Campione in carica del CIV sulla pista andalusa.

La Superbike si prepara per i test a Jerez de la Frontera, che avranno luogo nelle giornate di giovedì e venerdì. Ma il team Barni deve far fronte ai primi problemi di questo assaggio di 2020: non potrà infatti contare sulla presenza di Leon Camier, nuovamente fermo a seguito di una caduta avvenuta nel corso dei test di Aragon di due settimane fa.

Il britannico ha riportato due fratture al polso ed alla spalla sinistra, non si sottoporrà  ad interventi chirurgici, ma sarà costretto a restare a riposo per poter tornare in piena forma in vista dei test di gennaio. La squadra però non si ferma e, vista l’assenza del pilota titolare a Jerez, conterà su Michele Pirro. Il Campione in carica del CIV, che già conosce la Panigale V4 R, seguirà il programma di lavoro del team e continuerà a sviluppare la Ducati, che già conosce piuttosto bene.

Il Team Barni aveva già stilato un programma di lavoro che proseguirà ugualmente con Pirro, mentre si attende che Camier si riprenda del tutto. Non inizia nel migliore dei modi l’avventura dell’inglese con la squadra italiana e, dopo un 2019 travagliato, si ripresentano problemi fisici che condizioneranno la preparazione al 2020.

Marco Barnabò, Team Manager di Barni, afferma: “Sono dispiaciuto per l'assenza di Leon perché i due giorni di test a Jerez sarebbero stati importanti per migliorare la confidenza con la moto, ma la sua condizione fisica è la cosa più importante. Per questo motivo abbiamo deciso, di comune accordo, di non correre rischi. Tuttavia avevamo già pianificato di testare nuove soluzioni sulla moto e per questo motivo abbiamo deciso di scendere in pista con Michele, un pilota che conosciamo molto bene ed estremamente sensibile alla guida. Penso che il suo apporto possa indicarci la strada giusta per sviluppare la moto in vista della stagione 2020”. 

Articolo successivo
Motocorsa Racing debutta in SBK nel 2020 con Mercado

Articolo precedente

Motocorsa Racing debutta in SBK nel 2020 con Mercado

Articolo successivo

SBK 2020, tutto pronto per i test a Jerez

SBK 2020, tutto pronto per i test a Jerez
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Location Circuito de Jerez
Autore Lorenza D'Adderio